Suedehead – Morrissey – Con testo e Traduzione

Pubblicato nel febbraio 1988, Suedehead è il singolo di debutto da solista di Morrissey. La canzone ha anticipato Viva Hate, pubblicato il 14 marzo dello stesso anno.

Il video ufficiale del brano, diretto da Tim Broad, vede il cantante che cammina per le strade di Fairmount, Indiana, la città dove è cresciuto l’attore James Dean, compresa la scuola dove Dean ha studiato e il cimitero dove è sepolto.

Il testo e la traduzione di Suedehead – in download su Amazon o iTunes

[Intro]
Why do you come here? – Perché vieni qui?
And why do you hang around? – Perché giri qui intorno?
I’m so sorry, I’m so sorry – Sono così dispiaciuto, sono così dispiaciuto

Why do you come here – Perché vieni qui…
When you know it makes things hard for me? – Quando sai che questo mi rende le cose difficili?
When you know, oh – Quando sai
Why do you come? – Perché vieni
Why do you telephone? – Perché telefoni?
And why send me silly notes? – E perché mi mandi stupidi biglietti?
I’m so sorry, I’m so sorry – Sono così dispiaciuto, sono così dispiaciuto

Why do you come here – Perché vieni qui…
When you know it makes things hard for me? – Quando sai che questo mi rende le cose difficili?
When you know, oh – Quando sai
Why do you come here – Perché vieni qui…
You had to sneak into my room – Dovevi entrare nella mia stanza
‘just’ to read my diary – Solo per leggere il mio diario
“It was just to see, just to see” – “Era solo per vedere, solo per vedere”
(All the things you knew I’d written about you) – (Tutte le cose che sapevi che avevo scritto di te)
Oh, so many illustrations – Oh, tante illustrazioni
Oh, but – Oh ma
I’m so very sickened – Sono così nauseato
Oh, I am so sickened now – Sono così nauseato ora

[Outro]
Oh, it was a good lay, good lay – Oh, era una brava amante, brava amante
It was a good lay, good lay – era una brava amante, brava amante
It was a good lay, good lay – era una brava amante, brava amante
It was a good lay, good lay – era una brava amante, brava amante
It was a good lay, good lay – era una brava amante, brava amante

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.