Cerca in M&B Music
ADV eADV
Categorie
Facebook

Poetica – Cesare Cremonini – Con Testo e Significato

Pubblicata il 3 novembre 2017, Poetica è il primo singolo estratto da Possibili Scenari, album di Cesare Cremonini disponibile a partire dal 24 novembre 2017.

Questa volta Cesare per presentare il nuovo lavoro sceglie ballad, scelta non casuale: proprio perché negli ultimi anni il suo lavoro si è rivolto verso una particolare ricerca musicale, un determinato ”impatto sonoro”, a testi fatti di immagini, e a tematiche meno “romantiche”, questa volta c’è stato il desiderio di far convivere queste ultime esperienze musicali con quello che Cesare è da sempre nell’immaginario collettivo, e cioè un grande autore di canzoni melodiche, della miglior tradizione del cantautorato italiano, vestite di un abito “pop” internazionale.

Poetica è stata scritta, suonata e cantata senza paura. Scelta come primo singolo perché rispetto alle altre canzoni che compongono l’album è priva di difese. La sua armatura è lei stessa, la sua struttura, la sua melodia, la sua armonia, le sue parole umane e dirette. La quiete che accompagna la tristezza. L’inquietudine del silenzio che accompagna la paura. La potenza del coraggio di chiedere un abbraccio che rompe le catene.

Il testo di Poetica – in download su Amazon o iTunes

Anche quando poi saremo stanchi
troveremo il modo per navigare nel buio
che tanto è facile abbandonarsi alle onde
che si infrangono su di noi

Dimmi dove sei vorrei parlarti
di tutte quelle cose che ho mandato già in fumo
colpa della solitudine
non l’ho mai detto a nessuno, a nessuno
tranne che a te

Questa sera sei bellissima
se lo sai che non è finita abbracciami

E anche quando poi saremo stanchi
troveremo il modo per navigare nel buio
che tanto è facile abbandonarsi alle onde
che si infrangono su di noi

Dimmi come stai
perché non parli
e ora tienimi con te
la tua mano nel buio
guarisce la mia solitudine
non l’ho mai chiesto a nessuno
a nessuno
tranne che a te

Stasera sei bellissima
se lo sai che non è finita abbracciami
anche se penserai che non è poetica
questa vita ci ha sorriso e lo sai
non è mai finita
abbracciami, abbracciami, abbracciami

Anche quando poi saremo stanchi
troveremo il modo
anche quando poi saremo stanchi
troveremo il modo
anche quando poi saremo stanchi
troveremo il modo
anche quando poi saremo stanchi
troveremo il modo…

Lascia un Commento