Cerca in M&B Music
ADV eADV
Categorie
Facebook

Articoli marcati con tag ‘2017’

Bazzi – Mine – Con Testo e Traduzione

Disponibile a partire dal 12 ottobre 2017, Mine è una canzone del cantante, scrittore e produttore Bazzi.

Mine fa seguito al successo della precedente Beautiful, con la quale quale ha ottenuto particolare interesse da parte di Apple Music per i suoi risultati online. Bazzi sta rapidamente diventando uno dei più creativi e ispirati artigiani della musica, con atmosfere pop, ritornelli ipnotici, produzione originale e con una personale ed unica visione del suono. Il brano “Alone”, una delle prime pubblicazioni, ha accumulato in breve tempo più di 1 milione di stream raggiungendo subito la Top 10 della Viral 50 chart USA.

Il testo e la traduzione di Mine – in download su Amazon o su iTunes

Huh, yeah, naw I just, had a lil’ bit too much of Hennessy – Huh, si, ho solo bevuto un po’ troppo Hennessy
Just gotta tell you how I feel, look – Devo solo dirti come mi sento, guarda

You so fuckin’ precious when you smile – Sei così amabile quando sorridi
Hit it from the back and drive you wild – Ti colpisco da dietro e ti faccio impazzire
Girl, I lose myself up in those eye – Ragazza, mi perdo in quegli occhi
I just had to let you know you’re mine – Dovevo solo farti sapere che sei mia

Leggi il resto di questo articolo »

Nessuno vuole essere Robin – Cesare Cremonini – Con Testo e Significato

Disponibile a partire dal 20 febbraio 2018, Nessuno vuole essere Robin è il secondo singolo estratto da Possibili Scenari, sesto album in studio di Cesare Cremonini, pubblicato il 24 novembre 2017.

Spiega Cesare Cremonini: “Questa canzone è un flusso di coscienza personale, mi è esplosa fra le mani come una detonazione ininterrotta dall’inizio alla fine del brano. Nessuno vuole essere Robin” è nata durante l’inverno scorso, in una sera delle tante, tantissime, passate a ossessionarmi sulle luci musicali da seguire per la composizione del nuovo album. La chitarra. Una voce amata, al mio fianco. Non ricordo bene quale fosse l’argomento, mi parlava da un po’. Sembrava soffrire, ma non la sentivo, ero già entrato nel mio mondo: quello con un cartello luminoso che mi copre la faccia e dice: “sto scrivendo”. Immagino sia molto fastidioso starmi di fianco, perché in quei casi non sono più molto presente. Mi rifugio totalmente dentro di me e addio. La sua voce comunque non mi accarezzava, andava e veniva, così ho iniziato a sentire che per me era troppo. Ecco la fuga, lì a portata di mano. Sono uscito dalla finestra e ho iniziato a volare lontano, fino a un’altra città, un altro pianeta, un’altra via, un’altra casa. Eccomi davanti al portone di una donna perduta. Davanti al rifiuto di una felicità ovvia. Meritata. Mai avvenuta. Come mai sono venuto stasera? Bella domanda. Ero lì per cercare rifugio. Shelter from the storm. Dentro a questa canzone, io credo ci sia tutto quello che ho perso e non ritrovato. Il rifiuto che si compie con la scusa del cane apre un’altra porta.

Nessuno vuole essere Robin – in download su Amazon o su iTunes

Come mai sono venuto stasera, bella domanda
Se ti dicessi che mi manca il tuo cane ci crederesti,
Che in cucina ho tutto tranne che il sale me lo daresti
C’ho una spina in gola che mi fa male, fa male, fa male
Fammi un’altra domanda che non riesco a parlare
Quel che vorrei dirti stasera è “Non ha importanza”

Leggi il resto di questo articolo »

Live In The Moment – Portugal. The Man – Con Testo e Traduzione

Live In The Moment è una canzone dei Portugal. The Man, estratta da Woodstock, loro ottavo album in studio, pubblicato il 15 giugno 2017.

Il testo e la traduzione di Live In The Moment – in download su Amazon o iTunes

My home is a girl with eyes like wishing wells – La mia casa è una ragazza con gli ochhi come un pozzo dei desideri
I’m not alone but I’m still lone-lonely – Non sono solo ma continuo a rimanere solitario
When I was young, always go below the midnight sun – Quando ero giovane, andavo sempre sotto il sole di mezzanotte
Those days are done but I’m still glowing – quei giorni sono finiti ma continuo a splendere

Ooo, la-la-la-la-la
Let’s live in the moment – Viviamo al momento
Come back Sunday morning – Torna sabato mattina
A lie, oh, well – Una bugia, oh bene
When you’re gone – Quando sarai andato
Goodbye, so long, farewell – Arrivederci, ci vediamo, addio
Ooo, la-la-la-la-la
Let’s live in the moment – Viviamo al momento
Come back Sunday morning – Torna sabato mattina
A lie, oh, well – Una bugia, oh bene
When you’re gone – Quando sarai andato
Goodbye, so long, farewell – Arrivederci, ci vediamo, addio

Leggi il resto di questo articolo »

Mystery of Love – Sufjan Stevens – Testo e Traduzione

Mystery of Love è una canzone di Sufjan Stevens scritta per la colonna sonora di Chiamami col tuo nome, film del 2017 di Luca Guadagnino candidato a quattro Oscar, compreso quello come Miglior canzone proprio con questo brano.

Il video del brano è in gran parte composto da clip del film, oltre a riprese del Museo Archeologico Nazionale di Napoli.

Il testo e la traduzione di Mystery of Love – in download su Amazon iTunes

Oh, to see without my eyes – Oh, vedere senza i miei occhi
The first time that you kissed me – La prima volta che mi hai baciato
Boundless by the time I cried – Senza limiti per il momento in cui ho pianto
I built your walls around me – Ho costruito i tuoi muri intorno a me
White noise, what an awful sound – Rumore bianco, che suono orribile
Fumbling by Rogue River – Annaspando nel Rouge River
Feel my feet above the ground – Sento i miei piedi sulla terra
Hand of God, deliver me – Mano di Dio, consegnami

Leggi il resto di questo articolo »

Le Canzoni – Jovanotti – Con Testo

In radio da venerdì 26 gennaio 2018, Le Canzoni è un singolo estratto da Oh, vita!, quattordicesimo album in studio di Jovanotti, pubblicato il 1º dicembre 2017.

Il brano è frutto della collaborazione tra lui e il duo di produttori e dj di Bassano del Grappa Ackeejuice Rockers. Tra gli autori ci sono anche Riccardo Onori e Christian Rigano. Il video ufficiale è diretto da YouNuts, Niccolò Celaia e Antonio Usbergo.

Il testo di Le Canzoni – in download su Amazon o iTunes

Sorridendo ti verrà da piangere
A pensare a quante volte nei momenti d’oro
Stavi pensando ad altro
In un altro luogo
Con un altro tempo
Proprio ora che ti sto guardando
Dentro a questo angolo di questo mondo
Dove le canzoni sono spiriti
Come da ragazzi siamo stupidi
E ci piacciono le cose sbagliate
Che poi forse sono quelle giuste

Leggi il resto di questo articolo »

Chiamami col tuo nome – Colonna Sonora Film di Luca Guadagnino

Chiamami col tuo nome (Titolo originale Call me by your name) è un film di Luca Guadagnino. Con Armie Hammer, Timothée Chalamet, Michael Stuhlbarg, Amira Casar, Esther Garrel, Victoire Du Bois. In uscita in Italia giovedì 25 gennaio 2018.

Ha ottenuto quattro candidature ai premi Oscar 2018: miglior film; miglior attore (Timothée Chalamet); miglior sceneggiatura non originale; miglior canzone (Mystery of Love).

La colonna sonora è stata pubblicata il 3 novembre 2017 è include tre brani di Sufjan Stevens, gli inediti Mystery of Love e Visions of Gideon e una nuova versione di Futile Devices con pianoforte. Sono presenti inoltre canzoni dei The Psychedelic Furs, Loredana Berté, Bandolero, Giorgio Moroder, Joe Esposito e F.R. David, e componimenti di John Adams, Frank Glazer, Ryuichi Sakamoto, Johann Sebastian Bach e Maurice Ravel.

Tutte le canzoni della colonna sonora del film Chiamami col tuo nome – in download su Amazon iTunes

1 Hallelujah Junction – 1st movement – John Adams 7:09
2 M.A.Y. in the Backyard – Ryuichi Sakamoto 4:25
3 J’adore Venise – Loredana Bertè 4:15
4 Paris Latino – Bandolero 4:01
5 Sonatine Bureaucratique – Frank Glazer 3:44
6 Zion hört die Wächter singen (From “Cantata Wachet auf, ruft uns die Stimme”, BWV 140) – Alessio Bax 5:10
7 Lady Lady Lady – Giorgio Moroder & Joe Esposito 4:15
8 Une barque sur l’océan from Miroirs – Andre Laplante 7:10
9 Futile Devices (Doveman Remix) – Sufjan Stevens 2:15
10 Germination – Ryuichi Sakamoto 2:09
11 Words – F.R. David 3:27
12 È la Vita – Marco Armani 4:11
13 Mystery of Love – Sufjan Stevens 4:08
14 Radio Varsavia – Franco Battiato 4:07
15 Love My Way – The Psychedelic Furs 3:33
16 Le jardin féerique from Ma mère l’Oye – Valeria Szervánszky & Ronald Cavaye 3:02
17 Visions of Gideon – Sufjan Stevens 4:07

La prima volta – Negramaro – Testo e Significato

In radio dal 19 gennaio 2017, La prima volta è il secondo estratto da Amore che torni, settimo album di inediti dei Negramaro, pubblicato il 17 novembre 2017.

La canzone rappresenta un dialogo tra passato, presente e futuro: “E adesso non c’è niente al mondo/che possa somigliare in fondo/a quello che eravamo/a quello che ora siamo/a come noi saremo un giorno”. Niente potrà mai essere esattamente come una volta, e nemmeno come in questo preciso istante: ogni cosa è mutevole e in costruzione, una promessa intrinseca di bellezza. Scritto da Giuliano Sangiorgi, il brano si muove tra elettronica e rock alla ricerca dell’equilibrio perfetto attraverso l’uso dei synth, qui grandi protagonisti della produzione.

Il testo di La prima volta – in download su Amazon o iTunes o iTunes

Parlami di quando mi hai visto per la prima volta
Ti ricordi a stento o rivivi tutto come come fosse allora?
Avevo l’aria stanca appeso ad una luna storta
O forse ero attento a non perdermi negli occhi
Nei tuoi occhi ancora e ti ricordi il mondo
Quanti giri su se stesso era lento il tempo
O correva come un matto?

Leggi il resto di questo articolo »

Una Vita Che Ti Sogno – Gianni Morandi – Con Testo

in radio da venerdì 12 gennaio 2018, Una Vita Che Ti Sogno è una canzone di Gianni Morandi, singolo estratto da D’amore D’autore, il suo 40esimo album di inediti.

Racconta Gianni: “Ho incontrato Tommaso Paradiso un paio di anni fa in un ristorante romano con Federico Russo, che mi parlò del suo gruppo, i Thegiornalisti. Quando ho ascoltato il suo pezzo “Sold Out”, ho cominciato a seguirlo e così l’ho chiamato e gli ho chiesto di scrivermi una canzone. È nata quindi Una vita che ti sogno, brano che sento fatto apposta per me.”

Una Vita Che Ti Sogno – in download su Amazon o iTunes

Non se ne va questo spirito libero
Questo ragazzo che porto dentro
È una vita che ti guardo
E non se ne va questa luce dagli occhi
Questo momento che sembra eterno
È una vita che ti sento

Leggi il resto di questo articolo »

Beautiful Trauma – P!nk – Con Testo e Traduzione

In radio da venerdì 12 gennaio 2018, Beautiful Trauma è una canzone estratta dall’album omonimo di P!nk, il suo settimo, disponibile a partire dal 13 ottobre 2017.

Il primo singolo estratto dall’album, What About Us, è stato certificato PLATINO in Italia e ha raggiunto il #1 della classifica dei singoli più venduti su iTunes in Italia e in altri 26 Paesi, il #1 della classifica Italia di Shazam, il #1 della Viral Italia, il #3 della Viral Global su Spotify, il #1 dell’airplay radiofonico in Europa e il #2 in Italia. Il brano ha superato, a oggi, i 200 milioni di stream e il relativo video conta più di 190 milioni di views.

Il testo e la traduzione di Beautiful Trauma – in download su Amazon o iTunes

We were on fire – Andavamo a fuoco
I slashed your tires – Ho tagliato le tue gomme
It’s like we burn so bright, we burn out – È come se bruciassimo così luminosi, bruciavamo
I made you chase me – Ti ho fatto inseguire
I wasn’t that friendly – Non ero così amichevole
My love, my drug, we’re fucked up, oh – Il mio amore, la mia droga, siamo fo**uti

Leggi il resto di questo articolo »

Hey Hey Hey – Katy Perry – Con Testo e Traduzione

Hey Hey Hey è un singolo estratto da Witness, quinto album in studio di Katy Perry, pubblicato il 9 giugno 2017. Autori della canzone sono la stessa Katy Perry, Max Martin, Sia Furler, Ali Payami e Sarah Hudson.

Nel video ufficiale, pubblicato il 20 dicembre 2017, diretto da Isaac Rentz, Katy indossa i panni di una Maria Antonietta e viene letteralmente decapitata.

Il testo e la traduzione di Hey Hey Hey

A big beautiful brain with a pretty face, yeah – Un grande bellissimo cervello con un bel viso, sì
A babydoll with a briefcase, yeah – Un babydoll con una valigetta, sì
A hot little hurricane, ha! – Un piccolo uragano caldo, ha!
‘Cause I’m feminine and soft, but I’m still a boss, yeah – Perché sono femminile e morbida, ma sono ancora un boss, sì
Red lipstick, but still so raw, yeah – Rossetto rosso, ma ancora così rude, sì
Marilyn Monroe in a monster truck – Marilyn Monroe su un monster truck

‘Cause I can be zen and I can be the storm, yeah – Perché posso essere zen e posso essere la tempesta, sì
Smell like a rose and I pierce like a thorn, yeah – Profumo come una rosa e pungo come una spina, sì
Karate chopping the clichés and norms all in a dress – Facendo a pezzi i cliché e le norme tutto in un vestito

Leggi il resto di questo articolo »