Cerca in M&B Music
ADV
Categorie
Facebook

Articoli marcati con tag ‘levante’

Annunciati i giudici di X Factor 2017

X Factor ha annunciato i quattro giudici dell’undicesima edizione del talent: Fedez, Mara Maionchi, Levante, Manuel Agnelli.

Il primo a sedersi al tavolo più importante della TV sarà Fedez! Rapper, cantante e produttore con 36 dischi di Platino e 16 dischi d’Oro all’attivo, Fedez ha dimostrato di avere un incredibile fiuto per il talento e per la discografia. Se nella scorsa edizione è stato l’unico a portare ben due concorrenti in Finale, ora torna a #XF11 per il quarto anno consecutivo più agguerrito, competente e social che mai.

«Ormai è come tornare a casa, sei sempre contento di farlo. Mi piace la nuova giuria, con la conferma di Manuel»

E a proposito di ritorni, non potevamo fare a meno del più grande blastatore che sia mai esistito! Manuel Agnelli riprende la propria sedia di giudice per continuare il lavoro di disturbatore iniziato l’anno scorso. Il re dell’indie rock italiano è diventato in pochissimo tempo una vera e propria icona di X Factor, grazie alla sua sconfinata competenza e irresistibile franchezza. Non vediamo l’ora di ammirare ancora il suo lavoro a #XF11!

«È una nuova occasione per portare una visione della musica che non viene rappresentata spesso in televisione. Una maniera diversa di vivere la musica non solo legata ai numeri e ai risultati e che è strettamente legata a un modo di vivere le cose e la vita»

Per la prima volta arriva a X Factor Levante, che da Alfonso in poi non si è più fermata affermandosi come una delle più importanti rappresentanti dell’indie pop italiano. Levante, nome d’arte di Claudia Lagona, ha da poco pubblicato il terzo album confermando di essere una delle giovani cantautrici più amate da critica e pubblico. A #XF11 metterà tutto il suo talento e il suo stile inconfondibile al servizio dei nostri concorrenti per accompagnarli verso il loro debutto nel mercato discografico.

Leggi il resto di questo articolo »

Pezzo di me – Levante feat. Max Gazzè – Testo e Significato

In radio da venerdì 12 maggio 2017, Pezzo di me è il secondo singolo estratto da Nel caos di stanze stupefacenti, album di Levante pubblicato il 7 aprile. La canzone vede la collaborazione di Max Gazzè, l’unica collaborazione presente nel disco.

Il brano gioca spregiudicatamente sull’ambiguità della pronuncia per sbeffeggiare il politicamente corretto. Il testo racconta del senso di smarrimento dopo un addio tra due innamorati (Un altro addio/cadere nell’oblio/cercarsi per un po’/nel whisky di un bistrot) e di come il tempo lenisca ogni ferita e si possa reagire alla delusione attraverso l’ironia (Un giorno qualunque mi ricorderò/di dimenticarti dentro a un cestino/Tu sei un pezzo di me).

Il testo di Pezzo di me – in download su iTunes

Un altro addio, cadere nell’oblio
cercarsi per un po’ nel whisky di un bistrot
dove si va senza un’idea, dove si va domenica
Un giorno in più pensando a chi eri tu
cercando di capire cosa sono io
come si fa di lunedì, come si fa se resti qui
Un giorno qualunque mi ricorderò
di dimenticarti dentro ad un cestino

Tu sei un pezzo di me
sei un pezzo di me
sei un pezzo di me

Leggi il resto di questo articolo »

Non me ne frega niente – Levante – Con Testo e Significato

In radio da venerdì 3 marzo 2017, Non me ne frega niente è il primo singolo estratto da Nel caos di stanze stupefacenti, album di inediti di Levante disponibile a partire dal 7 aprile

Il testo fotografa le isterie da “social network” dei nostri giorni (Codardo chi non c’era a scrivere sul diario da che parte sta la verità/JE SUIS PARIS MADAME/Ma in piazza scendo solo per il cane/Non mi vogliate male/Ho sempre poco tempo per lottare senza il modem) con uno sguardo disincantato e mai autoassolutorio. Il racconto di un’artista che è dentro le dinamiche del web e conosce la sottile linea di demarcazione tra sostegno virtuale e alienazione da tastiera.

Il video ufficiale è diretto dal collettivo fiorentino The Factory ed è stato registrato a casaBASE, la residenza d’artista di BASE Milano. Nel video, che ricorda le atmosfere distopiche di Black Mirror, l’artista è in una clinica di cura del futuro in cui i pazienti soffrono di disturbi compulsivi da cellulare. Il concept del video è stato ideato dalla stessa Levante e tutti i partecipanti alle riprese hanno realmente utilizzato i propri device elettronici.

Il testo di Non me ne frega niente – in download su iTunes

Sogno la pace nel mondo
Ma a casa sono brava a far la guerra
La storia è sempre quella
Noi siamo tutti uguali
Ma il colore della pelle conta

Leggi il resto di questo articolo »

Assenzio – J-Ax & Fedez feat. Stash & Levante – Con Testo e Significato

In radio e in digitale da venerdì 18 novembre 2016, Assenzio è il secondo singolo dall’album di J-Ax e Fedez in uscita per Sony Music a gennaio 2017. Alla canzone collaborano Stash, leader e cantante dei The Kolors, e la cantaurice Levante.

Il brano è scritto da J-Ax e Fedez e prodotto da Takagi & Ketra, con cui hanno già collaborato in Vorrei Ma Non Posto. Il video, diretto da Mauro Russo e prodotto da Antonio Giampaolo per Maestro Production, è stato girato a Milano e i due protagonisti, insieme a Stash e Levante, non si incontrano mai, come a sottolineare la difficoltà di comunicazione dei giorni nostri.

J-Ax e Fedez hanno scelto di collaborare a questo brano con Stash e Levante, unendo per la prima volta delle realtà musicali differenti in un quartetto totalmente inedito. In questa nuova fase creativa, i due artisti vogliono comunicare i propri sentimenti e le proprie sensazioni, dando vita ad uno storytelling più introspettivo.

L’assenzio è un distillato ad alta gradazione alcolica all’aroma di anice derivato da erbe quali i fiori e le foglie dell’assenzio maggiore.

fedez-e-j-ax-assenzio

Il testo di Assenzio – in download su iTunes

Una storia una salita
Una strada una matita
Un microfono una stretta con il sangue fra le dita
Che Dio ci maledica
Sento le sue impronte di una croce incisa
Con l’olio bollente sulla fronte
Un animo bastardo, una cieca convinzione
Un rifugio, uno sguardo, una ricerca di attenzione
In bilico fra l’odio profondo e la redenzione
Ho scelto la beatitudine dell’eterna dannazione

Leggi il resto di questo articolo »

Le lacrime non macchiano – Levante – Con testo

Pubblicato il 3 luglio 2015, Le lacrime non macchiano è – dopo Ciao per sempre – il secondo singolo inedito estratto da Abbi cura di te, album di Levante uscito il 5 maggio.

Così Levante spiega il significato della canzone: “La fatica nel raggiungimento della felicità non può essere dimostrata. È la grandezza della felicità stessa che parla più di chilometri di parole”.

Levante abbi cura di te cover

Il testo di Le lacrime non macchiano – in download su iTunes

Ho preso a morsi il cuore di un altro per averti
per dimostrarti che son coraggiosa ho chiuso gli occhi

Ho messo tutto dentro ad un sacco per averti
mi sono trascinata via dalle certezze

Leggi il resto di questo articolo »

Ciao per sempre – Levante – Con Testo

Dal 27 marzo è in radio Ciao per sempre il primo singolo estratto da Abbi cura di te secondo album di Levante, che uscirà su etichetta Carosello Records.

“Ciao per sempre” è il primo assaggio di un album nuovo, intenso, emozionante, divertente e ricco di sentimento. “Ogni cosa ha un inizio e una fine. Sapessimo portarci via sole le cose belle nel dirci addio…” – con queste parole commenta Levante il primo singolo.

Levante ha presentato dal vivo per la prima volta questo singolo al SXSW di Austin, dove si è esibita in più live nell’ambito del festival.

levante ciao per sempre

Il testo di Ciao per sempre – in download su iTunes

Prendi tutto quello che ho
crollami addosso e quel che posso è quel che mostro
e qualche mostro mi dirà che noi non ci avremo mai
prendi tutto quello che ho che non mi importa
un po’ alla volta fai la scorta e sarò pronta
ad ogni impronta che poi mi lascerai
puoi starmi sentire avrei poche cose da dire

Leggi il resto di questo articolo »

Levante Manuale Distruzione – Album Cover e Tracklist

copertina disco levante

La lista tracce di Manuale Distruzione – in download a partire dall’11 marzo 2014 su al prezzo di 8,99 Euro

1 Non stai bene 2:57
2 Cuori d’artificio 4:39
3 Memo 3:35
4 Le margherite sono salve 4:42
5 Sbadiglio 3:20
6 Come quando fuori piove 3:51
7 Nuvola 3:52
8 Alfonso 3:30
9 Farfalle 4:27
10 Senza zucchero 4:11
11 Duri come me 3:45
12 La scatola blu 2:06

Booklet – Manuale Distruzione

1 Sbadiglio, il nuovo singolo di Levante

Disponibile a partire dal 7 gennaio 2014, Sbadiglio è il nuovo singolo di Levante, la cantante che nel 2013 aveva pubblicato il singolo di successo dal titolo Alfonso.

Sbadiglio è il terzo singolo estratto dall’album Manuale distruzione, uscita prevista marzo 2014. La canzone era stata presentata alla commissione del Festival di Sanremo per la sezione nuove proposte ma a quanto pare è stata bocciata.

youtube

Il testo di Sbadiglio – in download su

Ci son stati bei momenti
e adesso ci troviamo davanti ad un posacenere stracolmo
piatti e tazze da lavare

Abbiam visto tante cose
e adesso la persiana è rotta
Troverò un giornale, qualche cosa da guardare alla Tv, che deja vu!
ti ho visto sbadigliare…
Leggi il resto di questo articolo »

Levante – Alfonso – °/ ufficiale e Testo

Rilasciato il 15 maggio 2013, Alfonso è il singolo di Levante che anticipa l’album d’esordio Manuale Distruzione, in uscita per l’etichetta INRI il prossimo 2 ottobre.

Si legge nella descrizione del video: Alfonso è la cronaca di una festa grottesca in cui si fanno i conti con tutta la solitudine del mondo: scarpe scomode e un vestito d’insofferenza indossati insieme ad un sorriso beffardo a nascondere il labiale della frase che tutti quanti avremmo voluto urlare a squarciagola almeno una volta nella vita.

Levante è cresciuta ascoltando Janis Joplin, Tori Amos, Alanis Morisette ma anche le nostrane Meg e Cristina Donà, ama raccontare delle cose semplici in modo limpido intessendo con grazia un tappeto di suoni, immagini e parole dove viene voglia di sedersi e farsi cullare storia dopo storia.

youtube

Il testo di Alfonso – Alfonso - Alfonso - Single

Mai, mai, mai mi perdonerei
Mai… ho tagliato i capelli da sola
Mai…mi sento una persona nuova
Ho messo le scarpe da sera
E sembrerò seria e sembrerò in vena
Shalalà che gioia mia dà
Stare in mezzo alla ressa
Si parla di festa
Tu ru ru, berrei volentieri un caffè
Mi pestano i piedi da un’ora
Ho le scarpe da sera ma non sono in vena

Leggi il resto di questo articolo »