Cerca in M&B Music
ADV eADV
Categorie
Facebook

Articoli marcati con tag ‘Sanremo 2018’

La classifica finale del 68° Festival di Sanremo – 2018

La 68° edizione del Festival di Sanremo si è svolta dal 6 al 10 febbraio 2018. E’ stato condotto da Claudio Baglioni, (anche direttore artistico), Michelle Hunziker e Pierfrancesco Favino. La sigla si intitolava Un giorno qualunque ed è stata scritta da Baglioni.

Il podio: La canzone che ha vinto è Non mi avete fatto niente di Ermal Meta e Fabrizio Moro, al secondo posto Lo Stato Sociale con Una vita in vacanza, al terzo Annalisa con Il mondo prima di te.

Altri premi: Premio della Critica Mia Martini Sezione Campioni a Ron con Almeno pensami; Premio Sala stampa Lucio Dalla a Lo Stato Sociale con Una vita in vacanza; Premio Sergio Endrigo per la miglior interpretazione a Ornella Vanoni con Bungaro e Pacifico con Imparare ad amarsi; Premio Lunezia per il valore musical-letterario del brano a Luca Barbarossa con Passame er sale; Premio Giancarlo Bigazzi alla miglior composizione musicale a Max Gazzè con La Leggenda di Cristalda e Pizzomunno; Premio TIMmusic a Ermal Meta e Fabrizio Moro con Non mi avete fatto niente; Premio Baglioni d’oro (voto dei campioni in gara) a Ornella Vanoni con Bungaro e Pacifico con Imparare ad amarsi.

La classifica finale del 68° Festival di Sanremo

1. Ermal Meta e Fabrizio Moro – Non mi avete fatto niente
2. Lo Stato Sociale – Una vita in vacanza
3. Annalisa – Il mondo prima di te

4. Ron – Almeno pensami
5. Ornella Vanoni, Bungaro e Pacifico – Imparare ad amarsi
6. Max Gazzè – La leggenda di Cristalda e Pizzomunno
7. Luca Barbarossa – Passame er sale
8. Diodato e Roy Paci – Adesso
9. The Kolors – Frida (mai, mai, mai)
10. Giovanni Caccamo – Eterno

Leggi il resto di questo articolo »

Stiamo tutti Bene, Mirkoeilcane, Sanremo 2018 – Con Testo

Stiamo tutti Bene è una canzone di Mirko Mancini, romano, classe 1986, in arte Mirkoeilcane. Il brano è arrivato secondo Festival di Sanremo 2018 tra le Nuove Proposte e nella stessa categoria ha vinto il Premio della Critica Mia Martini. Altri riconoscimenti per l’artista sono Premio Enzo Iannacci di NuovoImaie (il riconoscimento dedicato alla migliore interpretazione per la categoria Nuove proposte al 68esimo Festival della canzone italiana) e la Targa Pmi (Produttori musicali indipendenti) come artista che contribuisce ad accrescere il valore della musica indipendente italiana

Per quanto riguarda il significato il pezzo racconta in modo struggente il dramma dei profughi visto attraverso gli occhi di un bambino e nasce dal racconto di un ragazzo la cui storia è stata presa in prestito da Mirko che l’ha resa poesia in musica.

Stiamo tutti Bene è inserita in Secondo Me, disponibile nei negozi tradizionali, in digital download e in tutte le piattaforme streaming da venerdì 9 febbraio 2018.

Il testo di Stiamo tutti Bene – in download su Amazon o iTunes

Stiamo tutti bene, stiamo tutti bene
Stiamo tutti bene, stiamo tutti bene
Stiamo tutti bene, stiamo tutti bene

Ciao, mi chiamo Mario e ho 7 anni
7 e mezzo per la precisione
mi piace il sole, l’amicizia, le persone buone
il calcio, le canzoni allegre ed il profumo buono
della pelle di mia madre

Papà mio è da qualche mese che non torna
ma guai a parlarne con qualcuno
specialmente con la mamma
perché si sente male
grida, piange e non la smette più
e per tre giorni si nasconde e non si fa vedere

Leggi il resto di questo articolo »

Il ballo delle incertezze – Ultimo – Con Testo – Vincitore Sanremo Giovani 2018

Il ballo delle incertezze è una canzone di Ultimo, vero nome Niccol Moriconi, 22enne artista romano che con questo brano ha vinto il Festival di Sanremo 2018 tra le Nuove Proposte. Disponibile a partire dall’8 dicembre 2017, Il ballo delle incertezze ha anticipato l’uscita dell’album Peter Pan, pubblicato il 9 febbraio 2018.

Ultimo spiega così il significato del pezzo: È un brano dedicato a tutti i ragazzi che, come me, non hanno un futuro certo, l’insicurezza è il segno del nostro tempo, del nostro vivere.

A secondo posto tra le Nuove Proposte Mirkoeilcane (Mirko Mancini) con Stiamo tutti bene, che porta a casa il premio della critica intitolato a Mia Martini. Terzo posto per italo-congolese di 31 anni Mudimbi con Il mago. Il Premio della Critica Sala Stampa Lucio Dalla è andato a Alice Caioli con Specchi Rotti.

Il testo de Il ballo delle incertezze – in download su Amazon o iTunes

Ho perso tempo per guardarmi dentro e
Ho sistemato qualche mia abitudine
Ma poi la sera arrivava ed io
Mi chiedevo dov’è il senso
Se c’è un senso a tutto questo

Ho perso tempo per guardarti dentro e
Ti ho dedicato il cuore tra le pagine
Ma poi la sera arrivava ed io
Mi chiedevo dov’è il senso
Se c’è un senso a tutto questo

Leggi il resto di questo articolo »

Sanremo 2018 – L’Album con tutte le canzoni del 68° Festival della canzone Italiana

Disponibile a partire dal 9 febbraio, la compilation Sanremo 2018 si compone di due dischi contenenti tutte e venti le canzoni dei Big e le otto delle nuove proposte in gara alla 68° edizione del Festival della canzone italiana.

Tutte le canzone di Sanremo 2018 – in versione CD su Amazon o in digitale su iTunes

Disco: 1
1. Non mi avete fatto niente – Ermal Meta & Fabrizio Moro
2. Imparare ad amarsi (feat. Chiodo, Pacifico, Bungaro) – Ornella Vanoni, Bungaro, Pacifico, Chiodo
3. Non smettere mai di cercarmi – Noemi
4. Così sbagliato – Le Vibrazioni
5. Il mondo prima di te – Annalisa
6. Una vita in vacanza – Lo Stato Sociale
7. Frida – The Kolors
8. Almeno pensami – Ron
9. Lettera dal Duca – Decibel
10. Rivederti – Mario Biondi
11. Ognuno ha il suo racconto – Red Canzian
12. Eterno – Giovanni Caccamo
13. Senza appartenere – Nina Zilli
14. La leggenda di Cristalda e Pizzomunno – Max Gazzè

Leggi il resto di questo articolo »

Custodire, Renzo Rubino – Testo Canzone Sanremo 2018

Custodire è il titolo della canzone che Renzo Rubino ha portato in concorso al 68° Festival di Sanremo. Il brano, scritto dallo stesso Rubino, è contenuto nel repack del suo album pubblicato nel marzo 2017, Il gelato dopo il mare, disponibile a partire da venerdì 9 febbraio 2018.

A Custodire ha collaborato Giuliano Sangiorgi dei Negramaro, l’artista ha raccontato così come è nata la collaborazione: “Una notte di Settembre ho scritto ‘Custodire’, sapevo esattamente cosa volevo dire e come raccontarla ma mancava qualcosa. Il giorno dopo l’uscita di Fino all’imbrunire dei Negramaro ho chiamato Giuliano chiedendogli un consiglio. Invece lui ha fatto molto di più e raccontarlo mi sembra ancora impossibile. Sangiorgi ha voluto ascoltare il prezzo e il giorno successivo mi ha mandato la canzone “prodotta con una nuova linfa, una nuova apertura sul ritornello”.

Il testo di Custodire – link per il download su Amazon o iTunes appena disponibile.

Tu ridotta una bambina
Io tradotto in un bastardo
Noi non siamo mai stanchi nell’odiarci
Come abbiamo fatto ad essere qui
Pronti ad azzuffarci
Se prima era una corsa per amarci
Puoi custodire l’affetto nell’insolenza

Leggi il resto di questo articolo »

Ognuno ha il suo racconto, Red Canzian – Testo Canzone Sanremo 2018

Ognuno ha il suo racconto è il titolo della canzone che Red Canzian ha portato in concorso al 68° Festival di Sanremo. Autori del brano sono Red Canzian e Miki Porru. Dal 16 febbraio 2018 è disponibile l’album Testimone del tempo. Il disco contiene tredici canzoni: Ognuno ha il suo racconto, Cosa abbiamo fatto mai, La notte è un’alba, Reviens moi, Meravigliami ancora, Da sempre, L’impossibile, Quello che sai di me, Per cercare di capir le donne, Presto, tardi, forse, mai, Eterni per un attimo, Tutto si illumina, Cantico.

Il testo di Ognuno ha il suo racconto – link per il download su Amazon o iTunes appena disponibile.

Ne ho dipinta di primavera
Ne ho incontrata di gente cara
Sono contento di me
Ne ho percorsi di chilometri
Ne ho scampati di pericoli
Sopravvissuto son qui
Ne ho fatte di soste a pensare
Confuso fra gli altri a osservare

Leggi il resto di questo articolo »

Eterno, Giovanni Caccamo – Testo Canzone Sanremo 2018

Eterno è il titolo della canzone che Giovanni Caccamo ha portato in concorso al 68° Festival di Sanremo. Il brano è contenuto nell’omonimo album, disponibile a partire dal 9 febbraio.

Presentando la copertina Giovanni racconta così il disco: Uno dei momenti più emozionanti prima dell’uscita di ogni album è la condivisione della copertina. Questo album significa molto per me e porta con sé speranze e prospettive. La speranza di essere riuscito in questi mesi a tradurre ogni piccola parte della mia anima in musica e parole. Con questo cofanetto condivido con voi Giovanni, senza filtri, senza paura, irradiato dalla luce dell’amore, un amore eterno in cui ciascuno di noi deve imparare a credere. Coltivare una relazione richiede tempo, sacrificio, dedizione, determinazione, ma i benefici del “prendersi cura” durano in eterno e riscaldano il cuore. L’amore può salvare.

Il testo di Eterno – link per il download su Amazon o iTunes appena disponibile.

Sento che in questo momento
Qualcosa di strano, qualcosa di eterno
Mi tiene la mano
E tutte le pagine di questa vita
Le ho tra le dita
Prendimi la mano scappiamo via lontano
In un mondo senza nebbia, in un mondo senza rabbia

Leggi il resto di questo articolo »

Adesso, Diodato e Roy Paci – Testo Canzone Sanremo 2018

Adesso è il titolo della canzone che Diodato e Roy Paci hanno portato in concorso al 68° Festival di Sanremo. Autore del brano è Diodato, che ne spiega così il significato: “L’ho scritto qualche mese fa – racconta Diodato -, per cercare di mettermi più a fuoco. Mi sono reso conto che avevo difficoltà a vivere i momenti belli che mi stavano capitando e la canzone è stato il modo per dare spazio a queste considerazioni, perché credo che una vita felice, è una vita con momenti vissuti pienamente. Così è nato una sorta di mantra”. Una sorta di carpe diem contemporaneo. “Sicuramente è un concetto affrontato nel corso dei secoli, ma per me non è una questione spirituale. Io vorrei essere il più presente possibile a me stesso, perché è da qui che parte la rivoluzione individuale. E non è nemmeno un attacco alla tecnologia, ma un appello a aprirsi e a guardare in alto, a riconnettersi con noi stessi“.

Il testo di Adesso – link per il download su Amazon o iTunes appena disponibile.

Dici che torneremo a guardare il cielo
Alzeremo la testa dai cellulari
Fino a che gli occhi riusciranno a guardare
Vedere quanto una luna ti può bastare
E dici che torneremo a parlare davvero
Senza bisogno di una tastiera
E passeggiare per ore per strada
Fino a nascondersi nella sera

Leggi il resto di questo articolo »

Una vita in vacanza, Lo Stato Sociale – Testo Canzone Sanremo 2018

Una vita in vacanza è il titolo della canzone che gli Lo Stato Sociale (Alberto “Albi” Cazzola (voce, basso), Francesco “Checco” Draicchio (voce, sintetizzatori, percussioni), Lodovico “Lodo” Guenzi (voce, chitarra, pianoforte), Alberto “Bebo” Guidetti (voce, drum machines, programmazioni), Enrico “Carota” Roberto (voce, sintetizzatori, pianoforte, rhodes, programmazioni)) hanno portato in concorso al 68° Festival di Sanremo. Il brano è incluso nel nuovo album Primati, in uscita il 9 febbraio.

Il significato della canzone spiegato dalla band: L’abbiamo scritta dopo le vacanze l’estate scorsa. Abbiamo pensato che tornare dalle vacanze è una cosa molto brutta, perché inizi subito a pensare a quelle dell’anno successivo: è un logorio, è meglio restare in vacanza. Quindi il brano è dedicato a questa idea di vacanza continua, che auspichiamo per tutto il mondo

Il testo di Una vita in vacanza – link per il download su Amazon o iTunes appena disponibile.

E fai il cameriere, l’assicuratore
Il campione del mondo, la baby pensione
Fai il ricco di famiglia, l’eroe nazionale
Il poliziotto di quartiere, il rottamatore
Perché lo fai?
E fai il candidato poi l’esodato

Leggi il resto di questo articolo »

Lettera dal Duca, Decibel – Testo e Traduzione Canzone Sanremo 2018

Lettera dal Duca è la canzone che i Decibel hanno portato in concorso al 68° Festival di Sanremo. Autori del brano gli stessi Decibel, Silvio Capeccia, Fulvio Muzio ed Enrico Ruggeri.

Dal 16 febbraio 18 è disponibile anche l’album L’anticristo, nella cui copertina i tre appaiono come manager in un futuro apocalittico: hanno gli occhi da rettile e l’aria di chi sta manovrando occultamente i destini dell’umanità.

Il testo di Lettera dal Duca – link per il download su Amazon o iTunes appena disponibile.

Passano come rondini
Possibilità e utopie
Volano senza redini
Come libere armonie

E non conosco più leggi di gravità
Ostacoli e complessità
Raggiungo un’altra dimensione
Se chiudo gli occhi vedo l’infinito in me
Supero i miei limiti più di quanto immagini
Tu stai parlando a una persona che non c’è
Silenziosa anima che questo sole illumina

Leggi il resto di questo articolo »