Il Liga… chefforte!

Ieri sera concerto del LIGA a Padova, Stadio Euganeo.

Avendolo già assaporato anni fa, sapevo cosa mi attendeva, ma credo proprio che abbia superato ogni aspettativa.

Lui molto bravo, la band eccezionale, palco e scenografia davvero d’effetto.

E poi ci ha fatti commuovere, prima cantando Il Giorno di Dolore Che Uno Ha, canzone scritta per l’amico Stafano Ronzani che si ammalò gravemente e se ne andò poco dopo e poi intonando Buonanotte all’Italia, con le immagini dei più grandi protagonisti della storia italiana che scorrevano sul maxi-schermo alle sue spalle.

Darei un buon otto e mezzo a questo concerto e un nove pieno a lui, che è sempre un grande, anche a 50 suonati.

youtube

P.S.:
uno ZERO MENO MENO all’organizzazione di uscita dai parcheggi, che è stata vergognosa.
Ma del resto uno che riduce una città così, non può certo essere in grado di organizzare qualcosa. Secondo me eh…

3 Risposte

  1. My way ha detto:

    Eh sì, bello bello bello!
    …io invece ho aspettato un’ora per uscire dal parcheggio… no comment.

  2. Elenucci ha detto:

    Ho aspettato 1 ora e 10 la navetta al parcheggio del palazzetto vicino l’ikea…
    Ma il concerto fenomenale!

  3. claire ha detto:

    lo avevo visto a verona, nel 2008. stesse emozioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *