Cerca in M&B Music
ADV
Categorie
Facebook

Alice Violato Blues Band

Alice Violato e Alessandro Arcuri

Un paio di settimane fa sono andato con Domi, Mara, Silvia e Tatyana ad ascoltare Alessandro che, in questa occasione, suonava con la Alice Violato Blues Band.

La band era composta da, appunto, Alice alla voce e chitarra, Paolo Bacco alla chitarra, Marco Manassero alla batteria ed Alessandro Arcuri al basso. Special Guest il grande Claudio Bertolin, figura storica del blues italiano, all’armonica prima e alla chitarra e voce poi.

Il repertorio della band pesca fra gli autori e gli interpreti più arcaici del Blues, come Leadbelly, di cui hanno suonato “Goodnight Irene”, ed Elmore James (“The Sky Is Crying”). Le star “minori” – meno commerciali – come Big Mama Thornton (“Bumble Bee” e “Feel All Right”) e quel pazzo scatenato di Screamin’ Jay Hawkins, sulla sua I put a spell on you (noi qui ne abbiamo ascoltato una cover dei Creedence Clearwater Revival), ho avuto quasi un orgasmo.

Poi non hanno disdegnato le citazioni dal country con un paio di pezzi di Johnny Cash come Folsom Prison e I’m So Lonesome I Could Cry. Per concludere non sono mancati i classiconi come “Route 66” e “Rock me Baby”.

Nel complesso una serata di grande Blues in compagnia di gran belle persone, da ripetere sicuramente.

Lascia un Commento