Cerca in M&B Music
Facebook
ADV
Categorie

Negramaro-Io Non Lascio Traccia – Ascolto e Testo

Io non lascio traccia è un singolo dei Negramaro estratto da Casa 69 in rotazione radio da venerdì 9 settembre 2011, l’album è stato pubblicato nel Novembre 2010.

Anticipa la partenza il 4 ottobre da Roma del nuovo tour della rock band italiana composta da Giuliano Sangiorgi, Emanuele Spedicato, Ermanno Carlà, Danilo Tasco, Andrea Mariano e Andrea De Rocco, è il brano-omaggio a Carmelo Bene.

youtube

Il testo di Io non lascio traccia Io non lascio traccia - Casa 69

è pallido il mio viso sembro quasi morto
non sento più le mani e l’odio che ti porto
e come fossi d’olio scivoli addosso
e non mi importa tanto poi di questo fosso
sul ciglio posso stare
senza dover pensare
al rischio di cadere giù

che tanto se anche fosse dal mio cranio rotto
non nè verrebbe fuori mica vino rosso
ma solo il tuo pensiero su di me riflesso
arrugginito dentro come un chiodo fisso
su un ciglio so restare
per questo senz’avere
paura di cadere giù giù giù

io non lascio traccia
come pioggia sulla neve
quando cado mi confondo
con quello che già c’è
si scioglie la mia faccia
e nel fango dei ricordi
quando vivo mi confondi
con quello che già c’è
sono invisibile

non ho del sale sulla lingua e non mi aspetto
che piovano parole tanto qui è il deserto
la voce che si asciuga e resta dentro al petto
e non c’è rischio che si perda per difetto
se zitto sai restare
non devi più pensare
a rischio di cadere giù giù giù

io non lascio traccia
come pioggia sulla neve
quando cado mi confondo
con quello che già c’è
si scioglie la mia faccia
e nel fango dei ricordi
quando vivo mi confondi
con quello che già c’è
sono invisibile

mi manca l’aria
e mi manca il fiato
e non ha sapore
questa mia pelle
senza odore
e ancora mi credi
fatto di niente
e non ti accorgi che son io
a scegliere di essere
pioggia su neve
su quello che già c’è
sono invisibile
sono invisibile, oramai
sono invisibile
io non lascio traccia
si scioglie la mia faccia
e nel fango dei ricordi
quando vivo mi confondi
con quello che già c’è
sono invisibile

Lascia un Commento