Cerca in M&B Music
ADV
Categorie
Facebook

Patty Pravo – I Giardini Di Kensington – (1973)

Nel 1973 Patty Pravo ottiene grandissimo successo vendendo oltre un milione di copie del 45 giri Pazza idea e conquista la prima posizione in classifica sia col singolo che con l’album, nel quale erano incluse anche le canzoni Poesia, scritta da Riccardo Cocciante, e appunto I giardini di Kensington, adattamento in italiano di Walk on the wild side di Lou Reed.

youtube

Il testo de I Giardini Di Kensington

Peter con le mani voli via
eri nato uomo e adesso più non vuoi
la tua casa lascia e poi scegli un mondo di poesia
sei tu Peter?
Tu che a Kensington vivi
Peter, tu che a Kensington vivi

Trovi lì i fiori e le fate
in barca lungo la corrente vai
con le canne un flauto
fai suoni come il grande Pan
sei tu Peter? Tu che a Kensington giochi
Peter, tu che a Kensington suoni
Suona ancora cosi
tu tu…

E laggiù un giorno chiederai
che vuoi rivedere la tua casa
le lunghe feste cosi gli addii
le gite in barca
tu perdi tempo Peter, tu che a Kensington resti peter
tu che a Kensington resti?
oh Peter

Dalla finestra chiusa guardi tu
e al tuo posto un bambino adesso c’è
troppo tardi Peter Pan
tu capisci tu lo sai ora piangi
Peter tu che a Kensington torni
si Peter tu che a Kensington torni, tu

Magica gioia tu dai
dolce mio rimpianto dove sei
nei giardini a Kensington un bambino eterno c’è
sei tu Peter? Tu che a Kensington vivi
tu Peter, tu che a Kensington suoni
suona ancora cosi
tu tu…

Lascia un Commento