Sanremo 2013 – Marta sui Tubi – Dispari – Testo

Dispari è una delle due canzoni che i Marta sui Tubi hanno portato in gara al Festival di Sanremo 2013 condotto da Fabio Fazio e Luciana Littizzetto. Il brano è scritto da Ermal Meta de La Fame di Camilla.

Marta sui tubi

Il testo di Dispari

Complimenti per gli amici,
Ma quanti amici hai?
Mille i modi in cui sorridi
Ma poi non ridi mai
Non ti vergogni di mostrarti nuda

come una cipolla che non sa far piangere
E duro il modo in cui mi osservi
stare solo sai che poi non te lo puoi permettere
I dischi che non capirai
I libri che non leggerai
Le citazioni ti sorprendono
Le variazioni ti confondono
Oscar Wilde, Sonic Youth
Motorpsycho, Mallarmé
E non soffro se mi sento solo,
soffro solo se mi fai sentire dispari
E non soffro se mi sento solo,
soffro solo se mi fai sentire
L’inganno è solo in parte vita
Chi ti assale ti uccide sempre lì in attesa
Di un tuo sbaglio di una fuga o resa
Chi ti loda e ti ammira
E’ il nuovo e falso profeta
Complimenti per gli amici,
Ma quanti amici hai?
Mille i modi in cui sorridi
Ma poi non ridi mai
Non ti vergogni di mostrarti nuda
come una cipolla che non sa far piangere
E duro il modo in cui mi osservi
stare solo sai che
poi non te lo puoi permettere
I dischi che non capirai
I libri che non leggerai
Le citazioni ti sorprendono
Le variazioni ti confondono
Oscar Wilde, Sonic Youth
Motorpsycho, Mallarmé
E non soffro se mi sento solo,
soffro solo se mi fai sentire dispari
E non soffro se mi sento solo,
soffro solo se mi fai sentire dispari
L’inganno è solo in parte vita
Chi ti assale ti uccide sempre lì in attesa
Di un tuo sbaglio di una fuga o resa
Chi ti loda e ti ammira
E’ il nuovo e falso profeta
E non soffro se mi sento solo,
soffro solo se mi fai sentire dispari
E non soffro se mi sento solo,
soffro solo se mi fai sentire dispari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.