Categoria: Cover

Cover di canzoni

Amy Winehouse – Valerie (2007)

Valerie è il secondo singolo tratto dal album Tired of Hanging Around del 2006 dei The Zutons. Nel 2007  il dj newyorkese Mark Ronson ha fatto una cover del pezzo, affidando la parte vocale ad Amy Winehouse. Questo è il meraviglioso risultato.

Petula Clark – San Francisco – Con Testo e Traduzione

Petula Clark ha inserito San Francisco nel suo album del 1967, These Are My Songs. Si tratta della cover di una canzone scritta da John Phillips dei Mamas and Papas e cantata da Scott McKenzie. Nella sua versione originale San Francisco (Be Sure to Wear Flowers in Your Hair) ha all’attivo ben 7 milioni di copie vendute, uno dei singoli più venduti nella storia. Sempre l’originale è stata è stata inserita nelle colonne sonore dei film Frantic, The Rock e Forrest Gump. Il testo e la traduzione di San Francisco

Tiziano Ferro – Stop! Dimentica (2006) – °/ e Testo

Con Stop! Dimentica, singolo che anticipò l’uscita dell’album di Tiziano Ferro Nessuno è solo, ritroviamo ancora Fade To Grey dei Visage. Il percorso è un po’ contorto ma ci arriviamo… Nel 2005 Kelly Osbourne pubblica One Word, brano scritto da Linda Perry (l’abbiamo già incrociata in Hurt di Christina Aguilera e What’s Up delle 4 Non Blondes). Billy Currie accusa l’autore dei testi, Linda Perry appunto, di violazione di copyright e assieme a Midge Ure e Christopher Payne intraprende vie legali. La Perry alla fine viene condannata a pagare le royalties. Stop! Dimentica è una versione non autorizzata del singolo...

Losing My Mind – Liza Minnelli | Pet Shop Boys – Testo e Traduzione

A chi non è capitato almeno una volta nella vita di perdere la testa per qualcuno, di pensare a questa persona in ogni secondo di ogni minuto di ogni ora della propria giornata, durante ogni azione che stiamo compiendo. Questo ha messo in parole Stephen Sondheim scrivendo Losing My Mind per il musical del 1971 Follies. Nel 1989 Liza Minnelli ne fa una cover per l’album prodotto dai Pet Shop Boys dal titolo Results. Il testo e la traduzione di Losing My Mind

Joe Cocker – Sorry Seems To Be The Hardest Word (1991)

Sorry Seems to be the Hardest Word è una canzone scritta da Elton John e Bernie Taupin. Registrata, inserita ed estratta come singolo dall’album di Elton John del 1976 Blu Moves. Joe Cocker nel 1991 ne fece una cover che inserì nell’album tributo Two Rooms: Celebrating the Songs of Elton John & Bernie Taupin. Personalmente preferisco questa versione all’originale, perchè, fermo restando il senso Le scuse sembrano essere le parole più difficili (da pronunciare), la voce graffiata di Cocker rende la canzone meno smielata e stucchevole. Il testo di Sorry Seems To Be The Hardest Word

Mina – Città Vuota (1963) – °/ e Testo

Città Vuota è la cover incisa da Mina di It’s a lonely town, un brano del 1963 originariamente cantato da Gene McDaniels e scritto da Doc Pomus e Mort Shuman. Mina lo incise due volte, nel 1963 e nel 1978, quest’ultima in versione disco. Fiorello a sua volta ne fece una cover della versione di Mina nel 2004. Le strade piene / la folla intorno a me / mi parla e ride / e nulla sa di te / io vedo intorno a me / chi passa e va / ma so che la / città / vuota mi sembrerà...

Johnny Cash e Fiona Apple – Father and Son

Sono due le cover che Johnny Cash incise di Father and Son – la celebre canzone del 1970 di Cat Stevens -, la prima nel 1974, con il testo leggermente modificato, per l’album Junkie and the Juicehead Minus Me. Cash eseguì il brano in duetto con la nipote Rosie Nix Adams e con il titolo Father and Daughter. La seconda nel 2003, quando rivisitò la canzone insieme a Fiona Apple per l’album Unearthed. Della prima, la mia preferita, purtroppo non sono riuscito a trovarne un video su youtube, ci “accontentiamo” di ascoltare la seconda.

Tony Bennett & Lady Gaga – The Lady Is A Tramp – °/ Testo Traduzione

The Lady Is a Tramp è una canzone del 1937 scritta per il musical Babes in Arms di Rodgers and Hart. Ne esistono innumerevoli cover, tra le più note quella di Frank Sinatra, che la interpretò per la prima volta nel film Pal Joey nel 1958. Altra versione particolarmente celebre è quella che Sinatra cantò in duetto con Ella Fitzgerald. Tony Bennett e Lady Gaga hanno registrato una versione del brano per l’album Duets II del 2011. Il testo, ne esistono moltissime varianti a seconda di chi interpreta la canzone, di The Lady Is A Tramp nella versione Tony Bennett...