Cerca in M&B Music
Facebook
ADV
Categorie

Articoli marcati con tag ‘depeche mode’

Enjoy The Silence – Depeche Mode – Con Testo e Traduzione

Pubblicata il 5 febbraio 1990, Enjoy the Silence è il secondo singolo estratto da Violator settimo album in studio dei Depeche Mode.

Negli anni ne sono state incise diverse cover: nel 2006 dai Lacuna Coil in chiave gothic metal, che l’hanno inserita nell’album Karmacode; Tori Amos (in una versione al pianoforte); gli HIM in chiave gothic metal, i Breaking Benjamin in chiave alternative metal, i Nada Surf in chiave indie rock, i Keane e i Cluster. L’ultima in ordine di tempo quella dell’ex Première dame di Francia Carla Bruni (scarica su Amazon), per il suo album dal titolo French Touch, disponibile dal 6 ottobre 2017.

Il testo e la traduzione di Enjoy The Silence – in download su Amazon o iTunes

Words like violence – Parole come violenza
Break the silence – Rompono il silenzio
Come crashing in – Irrompono
Into my little world – Nel mio piccolo mondo
Painful to me – Dolorose per me
Pierce right through me – Penetrano in me
Can’t you understand – Non puoi capire
Oh my little girl – Mia piccola ragazza

Leggi il resto di questo articolo »

Spirit – Depeche Mode – Album Cover e Lista Tracce

Pubblicato in tutto il mondo il 17 marzo per Columbia Records in versione standard (fisica e digitale) con 12 brani, Spirit è il quattordicesimo album in studio dei Depeche Mode. Il disco è disponibile anche in versione deluxe in doppio CD, contenente uno speciale booklet di 28 pagine di foto e artwork esclusivi, più 5 remix realizzati da Depeche Mode, Matrixxman e Kurt Uenala, chiamati “Jungle Spirit Mixes”.

Infine in versione doppio vinile 180 g, che contiene l’album standard su 3 facciate più una speciale serigrafia di “Spirit” stampata sulla quarta facciata. L’artwork e le fotografie che accompagnano l’album sono state realizzate da Anton Corbijn, celebre film-maker e collaboratore storico della band.

Rappresenta la prima collaborazione della band con James Ford dei Simian Mobile Disco e succede a Delta Machine, album del 2013 che aveva debuttato al numero 1 delle classifiche in 12 paesi.

Il disco è stato anticipato dal singolo Where’s The Revolution, pubblicato in digitale e in radio venerdì 3 febbraio 2017.

La Tracklist di Spirit (Deluxe) – in download su iTunes

DISC 1

Going Backwards
Where’s the Revolution
The Worst Crime
Scum
You Move
Cover Me
Eternal
Poison Heart
So Much Love
Poorman
No More (This is the Last Time)
Fail

DISC 2 – Jungle Spirit Mixes

1 Cover Me (Alt Out)
2 Scum (Frenetic Mix)
3 Poison Heart (Tripped Mix)
4 Fail (Cinematic Cut)
5 So Much Love (Machine Mix)

Where’s the revolution – Depeche Mode – Con Testo e Traduzione

Pubblicato in digitale e in radio da venerdì 3 febbraio 2017, Where’s The Revolution è il singolo che anticipa Spirit, quattordicesimo album dei Depeche Mode, disponibile in tutto il mondo il 17 marzo su Columbia Records / Sony Music. La band ha presentato la canzone, la prima dopo quattro anni, durante la conferenza stampa del tour 2017 a Milano nell’ottobre 2016.

“Spirit” segna la prima collaborazione con il produttore James Ford dei Simian Mobile Disco (Foals, Florence & The Machine, Arctic Monkeys) e arriva a quattro anni di distanza da Delta Machine, disco che nel 2013 debuttò al # 1 in 12 Paesi del Mondo. Il magazine Q ha definito Spirit “l’album più energico dei Depeche Mode da molti anni a questa parte”.

La prima parte del “Global Spirit Tour” vedrà la band impegnata in 34 concerti, davanti a oltre 1 milione e mezzo di fans di 21 Paesi dell’Europa. Il tour partirà il 5 maggio da Stoccolma e si fermerà nei più importanti stadi europei prima di proseguire nel Nord e Sud America.

I Depeche Mode suoneranno anche in Italia: il 25 giugno allo stadio Olimpico di Roma, il 27 giugno allo stadio di San Siro a Milano e il 29 giugno allo stadio Dall’Ara di Bologna.

Il testo e la traduzione di Where’s the revolution – in download su iTunes

You’ve been kept down – Ti hanno tenuto giù
You’ve been pushed ‘round – Ti hanno fatto girare
You’ve been lied to – Ti hanno mentito
You’ve been fed truths – Sei stato nutrito di verità
Who’s making your decisions? – Chi sta prendendo le tue decisioni
You or your religion – Tu o la tua religione
Your government, your countries – Il tuo governo, i tuoi paesi
You patriotic junkies – I tuoi patriottici amichetti

Leggi il resto di questo articolo »

1 gratis in streaming Delta Machine dei Depeche Mode

Da ieri, 19 marzo 2013, Delta Machine si può ascoltare in streaming gratuito e legale su iTunes a questo indirizzo itunes.apple.com.

Contestualmente si potrà pre-ordinare l’album a questo indirizzo iTunes, ottenendo di poter scaricare immediatamente il singolo Heaven.

Depeche Mode – Delta Machine copertina disco artwork

Delta Machine, tredicesimo album in studio dei Depeche Mode, la cui uscita è prevista per il 26 marzo 2013, è stato registrato nel 2012 tra Santa Barbara e New York e sarà disponibile in versione standard e deluxe, questa sarà composta da un doppio cd con quattro brani aggiuntivi e un libro con copertina rigida di 28 pagine contenente scatti firmati dall’artista Anton Corbijn.

Depeche Mode – Delta Machine – CD Cover e Lista Tracce

Delta Machine è tredicesimo album dei Depeche Mode.

Il disco è stato registrato nel 2012 tra Santa Barbara e New York e sarà disponibile a partire dal 26 marzo 2013 in versione standard e deluxe, questa sarà composta da un doppio cd con quattro brani aggiuntivi e un libro con copertina rigida di 28 pagine contenente scatti firmati dall’artista Anton Corbijn.

Il video del primo singolo estratto, Heaven, è stato presentato in anteprima su VEVO ed in rotazione radio da venerdì 1° febbraio.

Depeche Mode – Delta Machine  copertina disco artwork

La Tracklist di Delta Machine edizione Standard

1 Welcome To My World
2 Angel
3 Heaven
4 Secret To The End
5 My Little Universe
6 Slow
7 Broken
8 The Child Inside
9 Soft Touch/Raw Nerve
10 Should Be Higher
11 Alone
12 Soothe My Soul
13 Goodbye
Leggi il resto di questo articolo »

Depeche Mode – Heaven – °/ Testo e Traduzione

Heaven è il singolo che anticipa Delta Machine, tredicesimo album dei Depeche Mode, in uscita il 26 marzo 2013.

Inizialmente l’uscita del singolo era prevista per il 5 febbraio ma, probabilmente a causa dei leak usciti, è stata anticipata al primo.

youtube

Il testo e la traduzione di Heaven (che significa Paradiso) – E’ possibile scaricare il brano con la sua B side All That’s Mine su Heaven - Heaven - Single al prezzo di 1.99 Euro

Sometimes I slide away – A volte scivolo via
Silently – silenziosamente
I slowly lose myself – lentamente perdo me stesso
Over and over – più e più volte

Leggi il resto di questo articolo »

Depeche Mode – People Are People – °/ Testo e Traduzione

Scritta da Martin Gore e rilasciata il 12 marzo 1984, People Are People è il primo singolo estratto da Some Great Reward, quarto album dei Depeche Mode, il 27 agosto 1984.

Il video ufficiale, diretto da Clive Richardson, è stato girato in parte all’interno della HMS Belfast (C35), nave da guerra Classe Town della Royal Navy varata poco prima della Seconda guerra mondiale.

A fine 2012 il brano è stato utilizzato nella campagna pubblicitaria creata in occasione del lancio della nuova serie della Volkswagen Golf, pubblicità che continua anche nei primi mesi del 2013.

youtube

Il testo e la traduzione di People Are PeoplePeople Are People - The Best of Depeche Mode, Vol. 1

People are people so why should it be – Le persone sono persone quundi perché dovrebbe essere
You and I should get along so awfully? – che tu e io si vada così terribilmente d’accordo?

So we’re different colours – Quindi siamo diversi colori
And we’re different creeds – e siamo di credi diversi
And different people have different needs – e persone diverse hanno esigenze diverse
It’s obvious you hate me – è ovvio che mi odi
Though I’ve done nothing wrong – anche se ho fatto niente di male
I never even met you – non ti ho mai incontrato
So what could I have done – così che cosa avrei potuto fare

Leggi il resto di questo articolo »

Depeche Mode – Personal Jesus – °/ Testo e Traduzione

Pubblicato nel 1989, Personal Jesus, è il singolo di lancio dell’album Violator, dei Depeche Mode.

Martin Gore, autore del brano, dice di essersi ispirato al libro di Priscilla Presley Elvis and me, dove lei dice che Elvis era il suo punto di riferimento assoluto.

youtube

Il testo e la traduzione di Personal Jesus

Leggi il resto di questo articolo »

Depeche Mode – Remixes 2: 81-11 – CD Cover e Tracklist

A Sette anni di distanza da Remixes 81…04 i Depeche Mode danno alle stampe il seguito: Remixes 2: 81-11. Una raccolta di nuovi e degli ormai classici remix dei brani della carriera della band. Anticipato dai remix firmati da Tor Hermansen e da Alex Metric per Personal Jesus, il disco è disponibile in due versioni diverse, One Cd Version ((Prezzo di listino € 22,9) e Triple Cd Version (Prezzo di listino € 79,90).

Remixes 2: 81-11 ripercorre la carriera dei Depeche Mode a partire dal loro debutto, nel 1981 con Speak and Spell, fino a Sound of The Universe.

Questa raccolta include remix classici di M83, Unkle, Trentemoller, Francois Kevorkin e Dan the Automator, accanto ai nuovi lavori di Stargate, Eryc Prydz, Karlsson&Winnberg, Royksopp.

Depeche Mode: 'Remixes 2: 81-11 disc cover

La liste tracce complete delle due versioni

Leggi il resto di questo articolo »

Depeche mode – Precious (2005)

Questa la voglio dedicare alla mia amica Mitia, perchè so che ama molto i Depeche Mode… e perchè per me è un’amica straordianariamente preziosa.

Precious, è il primo singolo dall’album del 2005 Playing the Angel.

youtube