Cerca in M&B Music
ADV eADV
Categorie
Facebook

Articoli marcati con tag ‘domenico modugno’

Piove, Ciao ciao bambina – Canzone Spot Ypsilon 30 anni – Con Testo

Meglia conosciuto come Ciao ciao bambina, Piove è una canzone scritta da Dino Verde e Domenico Modugno, interpretata da quest’ultimo vinse il Festival di Sanremo del 1959 e fu portata all’Eurovision Song Contest dello stesso anno.

Il brano racconta di un amante che chiede alla fidanzata un altro bacio e di non allontanarsi perché prova ancora amore per lei.

lancia ypsilon 30 anni

E’ stata scelta per fare da colonna sonora alla pubblicità dedicata alla Lancia Ypsilon 30th Anniversary in onda a partire da domenica 8 marzo 2015.

Lo spo: In piccolo borgo del sud Italia, un simpatico e vispo bambino intravede all’orizzonte le linee di una Lancia Ypsilon che viaggia sinuosamente tra le curve del paesaggio. Una visione che fa scattare il bimbo in una corsa lungo le stradine del posto per avvertire gli abitanti dell’arrivo di qualcuno di speciale. Nel frattempo la Ypsilon, con una bella e giovane donna al volante, entra in paese. Ma le strade sono deserte, i negozi vuoti e nei locali non c’è anima viva. Sembra un paese fantasma. Dove sono finiti tutti? Ben presto scopriremo che gli abitanti hanno preparato una magnifica festa a sorpresa: usciranno tutti allo scoperto per augurare a Lancia Ypsilon e alla donna uno spettacolare Buon Compleanno: “Happy birthday to Ypsilon. Happy birthday to you.”

Il testo di Piove – in download su iTunes

Mille violini suonati dal vento
Tutti i colori dell’arcobaleno
Vanno a fermare una pioggia d’argento
Ma piove, piove sul nostro amor

Ciao, ciao, bambina, un bacio ancora
E poi per sempre ti perderò
Come una fiaba, l’amore passa:
C’era una volta poi non c’è più

Cos’è che trema sul tuo vizino
È pioggia o pianto dimmi cos’è
Vorrei trovare parole nuove
Ma piove, piove sul nostro amor

Ciao, bambina!
Ti voglio bene da morire!
Ciao! Ciao!

Ciao, ciao, bambina, non ti voltare
Non posso dirti rimani ancor
Vorrei trovare parole nuove
Ma piove, piove sul nostro amor

Cosa sono le nuvole – Domenico Modugno – Audio e Testo

Cosa sono le nuvole è una canzone scritta da Pier Paolo Pasolini ed inclusa nel film a episodi del 1967 Capriccio all’italiana. Sempre nel 1967 fu pubblicata su 45 giri insieme a Notte chiara.

youtube

Domenico Modugno, che aveva recitato nell’episodio diretto da Pasolini, l’aveva inserita l’anno precedente nell’album Modugno.

Lorenzo Fragola ha interpretato Cosa sono le nuvole durante la seconda puntata di audizioni di X-Factor 2014.

Il testo di Cosa sono le nuvole

Che io possa esser dannato
se non ti amo
e se così non fosse
non capirei più niente
tutto il mio folle amore
lo soffia il cielo
lo soffia il cielo
così

Leggi il resto di questo articolo »

Volare – Nel blu dipinto di blu – Domenico Modugno – °/ e Testo

Nel blu dipinto di blu è senza dubbio la canzone italiana in assoluto più famosa nel mondo, forse una delle canzoni più famose in assoluto.

Gli autori sono Domenico Modugno per la musica e Franco Migliacci per il testo. E’ stata presentata – vincendo quella edizione – per la prima volta al Festival di Sanremo del 1958 dallo stesso Modugno e da Johnny Dorelli. Nello stesso anno ha partecipato anche all’Eurovision Song Contest 1958, classificandosi al terzo posto.

Nel blu dipinto di blu è una canzone a modo suo rivoluzionaria, un vero punto di rottura nel modo di fare musica in italia e l’inizio di una nuova era, sia nel testo che nell’arrangiamento e nell’interpretazione mimica del cantante.

youtube

Il testo di Nel blu dipinto di blu

Penso che un sogno così non ritorni mai più
mi dipingevo le mani e la faccia di blu
poi d’improvviso venivo dal vento rapito
e incominciavo a volare nel cielo infinito

Leggi il resto di questo articolo »

Domenico Modugno – Meraviglioso (1968)

youtube

Meraviglioso,
il bene di una donna
che ama solo te
meraviglioso…

Il testo completo di Meraviglioso, brano del youtube di Domenico Modugno, ripreso nel 2008 dai Negramaro.

Leggi il resto di questo articolo »

Domenico Modugno – La lontananza/Ti amo, amo te – °/ e testo

Il testo di La Lontananza è stato scritto da Modugno insieme ad Enrica Bonaccorti.

la lontananza sai, è come il vento / spegne i fuochi piccoli, ma / accende quelli grandi… quelli grandi… e oggi da queste parti c’è tantissimo vento.

youtube

Il testo di La Lontananza

Leggi il resto di questo articolo »