Cerca in M&B Music
Facebook
ADV
Categorie

Articoli marcati con tag ‘pubblicità’

Hustler – Canzone Spot Jeep Freedom Days – Con Testo e Traduzione

E’ partita il 3 aprile 2017 una pubblicità che mira a promuovere i Jeep Freedom Days, che coinvolgeranno dal 1 al 30 aprile tutti i concessionari Jeep in Italia e in Europa. Per celebrarli la rete ufficiale Jeep offre Jeep Free a interessi zero (per la prima volta disponibile anche su Renegade) che consente di acquistare uno dei modelli della gamma Jeep pagando al momento dell’acquisto la metà, poi nessuna rata per due anni, e poi eventualmente si è anche liberi di restituire la vettura.

La canzone scelta per fare da colonna sonora alla campagna si intitola Hustler ed è un brano del 2016 di Zayde Wølf, estratta dall’album Golden Age

Il testo e la traduzione di Hustler – in download su iTunes

[Verse 1]
Looking at the city like I already own it – Guardando la città come se già la possedessi
Standing on top ‘cause I earned this moment – In piedi sulla cima perché mi sono guadagnato questo momento
I took what was mine, now I won’t let go of it – Ho preso quello che era mio, ora non voglio lasciarlo andare
‘Cause I’m a hustler, yeah I’m a hustler – Perché sono un baro, sì sono un baro
‘Cause I’m a hustler, yeah I’m a hustler – Perché sono un baro, sì sono un baro

Leggi il resto di questo articolo »

Baustelle – Eyes Without A Face – Spot Gucci – Testo e Traduzione

I Baustelle hanno inciso una cover – disponibile su iTunes a partire dal 31 marzo 2017 – con un arrangiamento molto suggestivo e sofisticato di Eyes Without A Face. La canzone è stata realizzata per la colonna sonora della campagna pubblicitaria della Collezione Gucci eyewear Primavera/Estate 2017, diretto dalla fotografa canadese Petra Collins. Alessandro Michele, direttore creativo di Gucci, ha anche disegnato la copertina del singolo.

I Baustelle hanno annunciato così l’uscita della canzone sui propri profili social: “Eyes without a face” è stato il primo quarantacinque giri acquistato da Claudio, potete immaginare che già soltanto per questo la canzone ha un valore speciale per noi. La nostra versione è stata registrata all’8brr.rec Studio dal mirabolante straordinario incorruttibile Ivan Antonio Rossi, mai così ‘quarto Baustelle’ come in questo caso. Il pezzo è arrangiato da Francesco e Ivan, suonato da Francesco, Rachele, Claudio, Ivan e Ettore, usando più o meno un Minimoog, un Prophet V, una drum machine e una chitarra elettrica. Pino Pischetola ha miscelato il tutto, magicamente come al solito. Insomma noi ce l’abbiamo messa tutta, speriamo vi piaccia.

Eyes Without a Face è il secondo singolo estratto da Rebel Yell, secondo album di Billy Idol, pubblicato il 3 dicembre 1983. La canzone è scritta dallo stesso Billy Idol e del suo chitarrista Steve Severin. La voce femminile che fa il controcanto in francese è di Perri Lister, la allora fidanzata del cantante inglese. Il video ufficiale, diretto da David Mallet, è stato nominato nello stesso anno per due MTV Video Music Awards.

Il testo e la traduzione di Eyes Without A Face – in download nella versione dei Baustelle su iTunes

[Verse 1]
I’m all out of hope – Sono senza speranza
One more bad dream could bring a fall – Un altro brutto sogno potrebbe farmi crollare
When I’m far from home – Quando sono lontano da casa
Don’t call me on the phone – Non telefonarmi
To tell me you’re alone – Per dirmi che sei sola
It’s easy to deceive – È facile ingannare
It’s easy to tease – È facile prendere in giro
But hard to get release – Ma difficile lasciar perdere

Leggi il resto di questo articolo »

Set Me Free, The Kinks – Canzone Spot H&M – Con Testo e Traduzione

Scritta da Ray Davies, Set Me Free è una canzone dei The Kinks, pubblicata nel 1965 come singolo insieme a Tired of Waiting for You. Nel 1966 Sonny & Cher ne hanno inciso una cover inserita nel loro album The Wondrous World of Sonny & Cher.

L’azienda di abbigliamento H&M ha utilizzato questa canzone come colonna sonora della pubblicità per presentare la collezione primavera/estate 2017.

Stop Your Sobbing – in download su iTunes

Set me free, little girl – Liberami, ragazzina
All you gotta do is set me free, little girl – Tutto quello che devi fare è liberarmi, ragazina
You know you can do it if you try – Sai che puoi farlo se ci provi
All you gotta do is set me free, free – Tutto quello che devi fare è liberarmi, liberarmi
Free – Liberarmi

Set me free, little girl – Liberami, ragazzina
All you gotta do is set me free, little girl – Tutto quello che devi fare è liberarmi, ragazina
You know you can do it if you try – Sai che puoi farlo se ci provi
All you gotta do is set me free, free – Tutto quello che devi fare è liberarmi, liberarmi
Free, free – Liberarmi, liberarmi

Leggi il resto di questo articolo »

Pure Imagination – Canzone Spot Audi A5 – Con Testo e Traduzione

Pure Imagination è una canzone della colonna sonora del 1971 Willy Wonka e la fabbrica di cioccolato (titolo originale Willy Wonka & the Chocolate Factory). E’ stata scritta dai compositori inglesi Leslie Bricusse e Anthony Newley specificatamente per il film ed è cantata da Gene Wilder, l’attore scomparso 29 agosto 2016, che nella pellicola interpreta Willy Wonka.

Il giorno della scomparsa di Gene Wilder i Coldplay – impegnati nel loro “Head Full of Dreams Tour” a Denver – hanno celebrato l’attore intonando una versione acustica della canzone.

Questo brano è stato utilizzato per fare da colonna sonora a una pubblicità della nuova Audi A5 in onda a partire da marzo 2017.

Il testo e la traduzione di Pure Imagination – in download su iTunes

[Spoken]
Hold your breath, make a wish – Trattieni il respiro, esprimi un desiderio
Count to three – Conta fino a tre

[Verse 1]
Come with me and you’ll be – Vieni con me e sarai
In a world of pure imagination – In un mondo di pura immaginazione
Take a look and you’ll see into your imagination – Dai un’occhiata e vedrai nella tua immaginazione
We’ll begin with a spin – Inizieremo con un giro
Traveling in the world of my creation – Viaggiando nel mondo della mia creazione
What we’ll see will defy explanation – Quello che vedremo sfiderà ogni spiegazione

Leggi il resto di questo articolo »

How Deep Is Your Love – Canzone Spot Skoda Kodiaq – Con Testo e Traduzione

Originariamente scritta per Yvonne Elliman, How Deep Is Your Love fu alla fine incisa dai Bee Gees per la colonna sonora del film del 1977 La febbre del sabato sera. Oltre ad aver raggiunta la vetta delle classifiche in numerosi paesi il brano ha vinto il Grammy Award for Best Pop Performance by a Duo or Group with Vocals 1978 ed è alla posizione #366 nella Lista delle 500 migliori canzoni secondo la rivista Rolling Stone.

Negli anni molti artisti ne hanno fatto cover, tra questi Mina, inclusa in Finalmente ho conosciuto il conte Dracula del 1985, John Frusciante, ex chitarrista dei Red Hot Chili Peppers, Take That.

Una cover di How Deep Is Your Love è stata utilizzata per la pubblicità del Kodiaq, nuovo SUV di casa Skoda, in onda in televisione e radio a partire da Marzo 2017.

Il testo e la traduzione di How Deep Is Your Love – in download digitale su iTunes

I know your eyes in the morning sun – Conosco i tuoi occhi al sole del mattino
I feel you touch me in the pouring rain – Sento quando mi sfiori mentre cade la pioggia
And the moment that you wander far from me – E il momento in cui vaghi lontana da me
I wanna feel you in my arms again – Voglio sentirti di nuovo tra le mie braccia
And you come to me on a summer breeze – E tu vieni a me, portata da  una brezza estiva
Keep me warm in your love, then you softly leave – Mi tieni al tepore del tuo amore, poi dolcemente ti allontani
And it’s me you need to show – Ed è a me che hai bisogno di mostrare
How deep is your love – Quanto sia profondo il tuo amore

Leggi il resto di questo articolo »

Give the People What They Want – Canzone Spot Samsung Qualità – Con Testo

Give the People What They Want è una canzone estratta da Survival album del 1975 del gruppo R&B The O’Jays. E’ stata utilizzata come parte della playlist in eventi della campagna presidenziale del 2008 di Barack Obama.

Nel 2017 è stata utilizzata per fare da colonna sonora a una pubblicità destinata a sottolineare la qualità degli smartphone Samsung. Lo fa mostrando quali test vengono effettuati sui loro dispositivi: “L’innovazione è la nostra missione, la qualità è la nostra priorità. Questo è l’impegno di Samsung per garantire la qualità dei suoi Smartphone.”

Il testo di Give the People What They Want – in download su iTunes

You got to give the people, now
Give the people what they want
Well, well, well, well

No, don’t know you
You got to give the people
Give the people what they want?

Leggi il resto di questo articolo »

I’m A Man – Canzone Spot Amazon Prime Altalena 2017 – Con Testo e Traduzione

I’m a Man è una canzone scritta da Steve Winwood ed incisa all’inizio del 1967 dai The Spencer Davis Group. Nel 1969 i Chicago ne hanno registrato una cover per il loro album di debutto The Chicago Transit Authority, pubblicato nel 1969.

Questa canzone nella versione originale dei The Spencer Davis Group è stata utilizzata da Amazon Prime come colonna sonora per una pubblicità in onda a partire da marzo 2017. Nello spot un nonno spinge la nipote su un’altalena e la nonna per fargli fare meno fatica gli compra un soffiatore.

Il testo e la traduzione di I’m A Man – in download su iTunes

Well, my pad is very messy and there’s whiskers on my chin
(Beh, il mio taccuino è molto disordinato e non c’è barba sul mio mento)
And I’m all hung up on music, and I always play to win
(E sono tutti attaccato alla musica, e ho sempre suonato per vincere)
I ain’t got no time for lovin’ ‘cause my time is all used up
(Non ho più tempo per l’amore perché il mio tempo è esaurito)
Just sittin’ ‘round creatin’ all that groovy kind of stuff
(Solo sedendoci in cerchio possiamo creare queste cose “groove”)

Leggi il resto di questo articolo »

Tell Him – Canzone Spot Samsung Galaxy A3 A5 – Con Testo e Traduzione

Tell Him è una canzone scritta da Bert Berns incisa per la prima volta nel 1962 con il titolo di Tell Her da Gil Hamilton aka Johnny Thunder. Nell’Ottobre dello stesso anno The Exciters la ripresero e pubblicarono come, appunto, Tell Him conquistando la posizione numero 4 della Billboard Hot 100. Questa versione è stata utilizzata come colonna sonora di una pubblicità degli smartphone Samsung Galaxy A3 A5.

Grazie alla fotocamera fino a 16 Megapixel potrai scattare foto sempre luminose e Selfie mai visti prima. Con i nuovi Galaxy A5 e Galaxy A3, resistenti ad acqua e polvere e con memoria espandibile.

Tra le altre varie cover troviamo anche quella di Vonda Sheppard, che dal 1998 è stata utilizzata come tema di Ally McBeal nell’omonima serie televisiva.

Il testo e la traduzione di Tell Him – in download su iTunes

I know somethin’ about love – Io so qualcosa sull’amore
You’ve gotta want it bad – Devi desiderarlo fortemente
If that guy’s got into your blood – Se quel tipo ti è entrato nel sangue
Go out and get him – Vai fuori e prenditelo

If you want him to be the very part of you – Se vuoi che lui sia una parte di te
That makes you want to breathe – Che fa venire voglia di respirare
Here’s the thing to do – Ecco la cosa da fare

Leggi il resto di questo articolo »

Down – Canzone Spot Cuffie Apple AirPods – Ballerino – Testo e traduzione

E’ in onda in televisione da gennaio 2017 una pubblicità (Passeggiando) delle cuffie AirPods di Apple con protagonista il ballerino freestyle di colore Lil’ Buck. La canzone della colonna sonora sulla quale balla si intitola Down ed è un brano del 2016 dei Marian Hill. Il brano è stata pubblicata il 3 marzo 2016 ed è estratto dal loro album d’esordio ACT ONE, disponibile dal 23 giugno dello stesso anno.

Charles “Lil Buck” Riley (nato il 25 Maggio 1988) è un ballerino e modello di Los Angeles ma nato a Chicago e cresciuto a Memphis, Tennessee. E’ specializzato in uno stile di ballo di strada chiamato jookin’. Ha guadagnato popolarità dopo che il regista Spike Jonze lo ha registrato col suo telefono cellulare in una performance interpretativa de La morte del cigno. Jonze ha caricato il video su YouTube e, da novembre 2015, aveva accumulato più di tre milioni di visualizzazioni.

Il testo e la traduzione di Down – Marian Hill – in download su iTunes

Didn’t even really wanna go – Non vuoi davvero andare
But if you get me out, you get a show – Ma se mi fai uscire, avrai uno show
There’s so many bodies on the floor, so – Ci sono così tanti corpi in pista, quindi
Baby, we should go and add some more – Baby, dovremmo andare e aggiungerne altri
Are you down, d-d-down, d-d-down, d-d-down, down, down? – Sei giù, giù, giù, giù?
Down, d-d-down, d-d-down, d-d-down, down, down? – Giù, giù, giù, giù?
Everywhere I look are peoples’ hands – Dovunque guardo ci sono mani della gente
Thrown up in the air to help them dance – Buttate in aria per aiutarli a ballare
Come on, baby, catch me if you can, I – Dai, baby, prendimi se ci riesci, Io
Know you don’t have any other plans – So che non hai altri programmi

Leggi il resto di questo articolo »

Black Betty – Canzone Spot Actimel 2017 – Con Testo e Traduzione

E partita a gennaio 2017 una nuova pubblicità Actimel con protagonista un operaio che usa un martello pneumatico e alla fine guida uno scavatore. A fare da colonna sonora a questo nuovo spot è Black Betty nella versioni incisa nel 1977 dai Ram Jam, pubblicata nel loro primo album omonimo.

Il brano è spesso utilizzato in film, serie televisive, videogiochi spot pubblicitari. Tra i quali il film Shanty Tramp del 1967, Blow, Super Troopers, Basic, Miss F.B.I. – Infiltrata speciale, Indovina chi, Hazzard, Poliziotti Fuori. Tra gli spot quello del 2011 della Volkswagen Beetle. Tra i videogiochi Need for Speed: Underground 2, Tony Hawk’s Underground, Guitar Hero World Tour, 2006 FIFA World Cup e Rayman Legends.

Il testo e la traduzione di Black Betty nella versione dei Ram Jam – in download su iTunes

Whoa, Black Betty (bam-ba-lam)
Whoa, Black Betty (bam-ba-lam)
Black Betty had a child (bam-ba-lam)
The damn thing gone wild (bam-ba-lam)
She said “I’m worryin’ outta mind” (bam-ba-lam)
The damn thing gone blind (bam-ba-lam)
I said Oh, Black Betty (bam-ba-lam)
Whoa, Black Betty (bam-ba-lam)

Leggi il resto di questo articolo »