Rhumornero – Schiavi Moderni – °/ Ufficiale e Testo

Schiavi Moderni, è primo singolo estratto da Il Cimitero dei Semplici, album del 2011, il loro secondo, dei Rhumornero, Carlo De Toni – Voce – Chitarra, Ettore Carloni – Chitarra, Luca Guidi – Batteria, Lorenzo Carpita – Basso.

Si legge nel sito ufficiale www.rhumornero.com: Il nuovo brano della band toscana è una cavalcata rock che va dritto al sodo della contemporaneità, un brano crudo e senza mezze misure che, come un treno, arriva diretto allo stomaco: tra mille prigioni e possibilità dov’è la verità? Il video, nato dall’idea e dalla penna elettronica del poliedrico artista visivo Fupete, gioca con le contraddizioni della moderna società per immagini e con i 15 minuti di fama di Andy Warhol: e se avessimo i pixel al posto della pelle? e se fosse proprio la nostra faccia lo schermo? La collaborazione tra i RHumornero e Fupete trasporta lo spettatore in un mondo triste ma ricco di speranze, un mondo oscuro pieno di luci colorate. Realizzato con una tecnologia di disegno digitale dal vivo unica nel suo genere è stato girato in presa diretta nel Teatro di Lari (borgo medievale sulle colline pisane eletto a luogo di creazione e registrazione da gruppi come Teatro degli Orrori e Zen Circus).

youtube

Il testo di Schiavi Moderni e il link per scaricare l’album da iTunes

Sterili sentieri come trappole per topi
la visione delle nostre libertà
mortificazioni sottoforma di pressioni
il sapore delle nostre verità

ci sono cose che ci mancano
le stesse che poi si comprano
non se ne uscirà mai.

La verità siamo soltanto una massa di morti
che cercano di essere vivi
tra mille prigioni e possibilità
la verità siamo soltanto una forma moderna di schiavi
legata al lavoro devota al denaro e alle forme di sterilità

effimeri pensieri imprigionati da malesseri
nei tranelli delle nostre necessità
scorrono frequenti appetitosi compromessi
il mercato delle vite ti comprerà

La verità siamo soltanto una massa di morti
che cercano di essere vivi
tra mille prigioni e possibilità
la verità siamo soltanto una forma moderna di schiavi
legata al lavoro devota al denaro e alle forme di sterilità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.