Femmina – Francesco Sàrcina – Con testo

Disponibile a partire dal 24 aprile 2015, Femmina è la canzone che anticipa il secondo disco da solista di Francesco Sàrcina, in uscita il 19 maggio su etichetta Universal Music.

Femmina viene descritto come un brano che nasce dalla vena cantautorale a tinte forti di Francesco, per confluire in un suono deciso e ben definito. Femmina raccoglie le coordinate del suo linguaggio e le proietta in una dimensione che, a tratti, fa intravedere alcune delle sorprese e delle collaborazioni che il disco in uscita riserverà.

Parte della scrittura della musica vede la partecipazione di un giovane cantautore dalla vena artistica già inconfondibile, Ermal Meta.

Insieme al brano è stato pubblicato anche il video ufficiale, diretto da Giuseppe Romano, in arte Pepsy Romanoff.

francesco sarcina femmina cover

Il testo di Femmina – in download su iTunes

Femmina, che cosa sei
come un fulmine domini l’aria e non c’è scampo
Baciami e fai di me
l’unico scemo che ha fumato l’eliotropio
ma la tua bocca induce follia
e lascia che sia a portarmi via
si lascia che sia

Un’estate solo per noi
che non sappiamo fermarci mai
e far l’amore in ogni dove senza chiedere
un’estate magnifica
primadonna e si sa il perché
più l’aspetti e più si fa desiderare lei
lei è vita è femmina

Femmina, tu sei così
con il cuore che batte costante per l’altare
ma guardami e non vedi che
io sono il satiro che ti rincorre per mangiarti
e lascia che sia

un’estate solo per noi
che non sappiamo fermarci mai
e far l’amore in ogni dove senza chiedere
un’estate magnifica
primadonna e si sa il perché
più l’aspetti e più si fa desiderare lei

Prendi questo cuore
e mettilo da parte amore
non sarà di certo solo
se lo tieni tra le mani
ho imparato sulla pelle
che bisogna aver coraggio
per cadere ad occhi chiusi
tra le braccia di chi pensi di amare e lasciati andare
più l’aspetti e più si fa desiderare

Un’estate magnifica
primadonna e si sa il perché
più l’aspetti e più si fa desiderare lei
lei è vita è femmina
più l’aspetti e più si fa desiderare lei
lei è vita è femmina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.