Anarchytecture – Skunk Anansie – Album Cover e Tracklist

Disponibile a partire dal 15 gennaio 2016, Anarchytecture è il sesto disco di inediti degli Skunk Anansie.

Il titolo nasce da quelle delicate “zone grigie” delle aspirazioni umane. Anarchytecture riguarda strutture intangibili – quelle che costruiamo per noi stessi e quelle che sono costruite per noi da mani invisibili. Il titolo prende significati diversi per ogni membro della band, ma per Skin indica il confine inquieto tra struttura e caos, tra costrizione e libertà. Non è un album di rottura, dice Skin (“Ho giurato che non ne avrei mai più scritti”) ma è il residuo emotivo che una serie di “esplosioni” avvenute durante quest’anno nella sua vita privata ha lasciato ai versi – molti dei quali erano scarni costrutti nati in studio, nella pressione dell’ultimo momento.

Il disco è stato anticipato dai singoli Love Someone Else, colonna sonora della campagna pubblicitaria televisiva di Wind, Death to the lovers, secondo singolo estratto, presentato in anteprima domenica 17 gennaio a Che tempo che fa su Rai 3 e in radio da martedì 19 gennaio. Nella stessa serata hanno reso omaggio a David Bowie cantando Space Oddity.

La copertina dell’album è stata realizzata dall’italiano NO CURVES, artista contemporaneo, uno degli esponenti più in auge della urban art, famoso per le sue opere realizzate esclusivamente con il nastro adesivo.

copertina disco

La lista tracce di Anarchytecture – in download su iTunes

1 Love Someone Else 3:31
2 Victim 4:16
3 Beauty Is Your Curse 3:41
4 Death to the Lovers 4:08
5 In the Back Room 3:38
6 Bullets 3:52
7 That Sinking Feeling 2:46
8 Without You 3:35
9 Suckers! 1:21
10 We Are the Flames 3:25
11 I’ll Let You Down 3:29

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.