Noemi – Idealista! – Con Testo e Significato

In rotazione radio da venerdì 10 giugno 2016, Idealista! è un singolo estratto da Cuore d’artista, album di Noemi pubblicato il 12 febbraio 2016 e che prende il titolo proprio dall’intro di questo brano.

La canzone, scritta da Ivano Fossati, è lo sguardo ironico, materiale e ribelle di una ragazza di trent’anni che dice chiaro di non volersi “allineare”, di conoscere le fregature e non rincorrere le disillusioni inutili dell’amore, lo fa con distacco, senza parole complicate e con divertimento. Si fida dell’istinto e del suo cuore rivelatore, lascia indietro il passato. Preferisce metaforicamente sedersi “in fondo” (a un cinema? a un autobus che viaggia? a tutta la società?) e guardare scorrere le cose finché la vita sia come lei desidera, con un senso di granitico realismo. E’ una donna grintosa che si difende con molti “no” ma insieme sorride di quello che vede intorno. Forse è addirittura più REALISTA che IDEALISTA, o paradossalmente le due cose insieme. Non importa, in fondo il cuore e l’istinto non hanno mai sbagliato. Basta che le cose funzionino e nessuno parli per lei.

Il video ufficiale è stato diretto da Cosimo Alemà e ha come protagonisti (in ordine di apparizione): Gianmarco Bellumori, Irene Vetere, Leon Hrustic, Fatima Bernardi, Aldo Vinci, Rosanna D’Andrea, Indri Qyteza, Alessandra Bruno, Patrizio La Bella, Stefania Breuer, Luca Basile.

Noemi Cuore d'artista copertina disco 2016

Il testo di Idealista – in download su iTunes

Mio cuore d’artista, Idealista!

Cuore di ragazza ribelle che va
a caccia di sballo ancora
di sete non morire
che l’acqua può venire
se non adesso è stasera è domani
qualcosa da cambiare qui

Il cuore è rivelaggio
l’istinto non ha mai sbagliato
sono felice rido corro scappo
e mi sembra di aver volato

No no io dico di no
io no rispondo di no
A questo mondo se lavori e ti dai
da fare come un pazzo lo so
stai fedele come un cane intanto a quelli là
non gliene frega un ca**o di te

Ma il cuore è sollevato
l’istinto non si è mai sbagliato
e c’è qualcuno che ti illude di notte
con le parole poi di giorno ti fotte

Ma se il cuore l’ha capito
il cane avrà abbaiato
se l’ha capito
qualcuno avrà gridato

Lascia il passato sono storie di fantasmi ormai
Un giorno differente non basta per l’amore
è il solito errore
che il cuore ha rivelato
poi viene il natale
se il natale è già passato

Ti guardi troppo allo specchio
ti piaci ancora parecchio direi

Aspetti sue notizie guardi l’ora
e la giornata non ti passa mai
ma mi sembra ben fatto
è solo un incubo eterno
scaraventarvi giù dal letto per cercarvi fino in fondo all’inferno

No no io dico di no
no non rispondo
io mi siedo in fondo
non parlare per me no
io dico di no io non rispondo
io mi frego il mondo
e non ho bisogno di parole complicate
i passi dei poeti ormai consumano i tappeti

A casa mia è meglio che io non ci sia
a casa mia è meglio che io non ci sia
no no io dico di no
io non rispondo
io mi siedo in fondo
non parlate per me
io dico di no
io non rispondo
io mi frego il mondo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.