57th & 9th – Sting – Album Cover e Tracklist

Disponibile a partire dall’11 novembre 2016, 57th & 9th è il dodicesimo album da solista di Sting. Il disco è registrato con gli storici collaboratori Dominic Miller (chitarra) e Vinnie Colaiuta (batteria) e contiene collaborazioni con il batterista Josh Freese (Nine Inch Nails, Guns n’ Roses), il chitarrista Lyle Workman e la band Tex Mex di San Antonio The Last Bandoleros. Riassume un’ampia gamma di stili musicali e di scrittura di Sting, dall’intensa “Road Warrior” allo stile figurativo di “Petrol Head” fino all’inno “50.000” passando per l’aspra “I Can’t Stop Thinking About You”, dove è la chitarra a segnare il passo.

Racconta Sting: “È avvenuto tutto in modo molto veloce, molto spontaneo, la mia idea è di cercare sempre di sorprendermi e sorprendere le persone con cui lavoro e, spero, gli ascoltatori”.

L’album prende il nome dall’angolo della strada di Manhattan che Sting percorre tutti i giorni mentre va in Studio a Hell’s Kitchen (dove il disco è stato registrato).

Sting 57th e 9th album cover artwork

La lista tracce 57th & 9th (Deluxe) – Sting – in download su iTunes

1 I Can’t Stop Thinking About You 3:30
2 50,000 (New Version) 4:17
3 Down, Down, Down 3:48
4 One Fine Day (New Version) 3:14
5 Pretty Young Soldier 3:06
6 Petrol Head 3:32
7 Heading South On the Great North Road 3:18
8 If You Can’t Love Me 4:34
9 Inshallah 4:56
10 The Empty Chair 2:49
11 I Can’t Stop Thinking About You (LA Version) 3:38
12 Inshallah (Berlin Sessions Version) 4:58
13 Next To You (Live At Rockwood Music Hall) – Sting & The Last Bandoleros 2:54

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.