Arrivano i prof – Rocco Hunt – Colonna Sonora Film – Con Testo

Arrivano i prof è un film di Ivan Silvestrini. Con nel cast Claudio Bisio, Lino Guanciale, Maurizio Nichetti, Maria Di Biase, Shalana Santana, Pietro Ragusa, Alessio Sakara, Andrea Pennacchi, Giusy Buscemi, Francesco Procopio, Christian Ginepro, Irene Vetere, Rocco Hunt, Haroun Fall, Veronica Bitto. In uscita nei cinema in Italia martedì 1 maggio 2018.

Arrivano i prof è anche una canzone scritta e interpretata da Rocco Hunt, che fa la parte di uno studente, per la colonna sonora del film, curata da Takagi e Ketra. Il brano è disponibile a partire dal 20 aprile 2018.

Arrivano i prof - Rocco Hunt

Il testo di Arrivano i prof – in download digitale su Amazon o su iTunes

La lancetta che non gira più
Dalla finestra vedo un aquilone
Volare insieme alle speranze di vedere a fine anno la parola promozione
Posso andare in bagno professore?
Sto pensando a tutto tranne che alla lezione
Dieci anni in questa scuola potrei fare il bidello
E voi potreste almeno darmi un diploma ad honorem
I miei amici studiano presso la strada
A loro modo sono geni della chimica
La fanno buona pure il prof l’ha assaggiata
Modestamente ha vinto il premio della critica
Questa scuola fra’ è una scuola di pazzi
I professori peggio di noi ragazzi
Papà ti prego giura che non t’incazzi
Ho perso l’anno, l’anno prossimo potrei riprovarci

Anche quest’anno studio l’anno prossimo
Dimmi a che serve adesso disperarci
Dice mia mamma che le sembro un tossico
Perché non studio e sto in giro coi marci
Nascondi la bomba che arrivano i prof
Ho preso più buche di un campo da golf
Dammi ‘sto bacio, lo aspetto da un po’
La cosa più bella di quest’anno flop
Arrivano i prof, arrivano i prof
Arrivano i prof, arrivano i prof

Vengo dalla scuola peggiore d’Italia
Eppure quest’anno faccio vacanze zero
Papi scusa quest’anno è saltato in aria
L’anno prossimo mi impegno per davvero
Arrivano i prof e chi richiamano? Luca
Se mi bocciano di nuovo mamma prende il bazooka
Questa scuola mi scoccia sta arrivando l’estate
I miei amici già in spiaggia
Io resto in casa a sudare

Uno come me non andrà mai da nessuna parte
Non è facile essere escluso dalla classe
Troppe chiacchiere sento su di me che sono un buono a niente
Dico che non lo faccio e poi lo faccio sempre

Chi salverà a noi dell’ultimo banco
Col viso stanco, il foglio in bianco
Ma l’importante per me è tirarti su
Tanto quest’anno non me lo daranno più

Anche quest’anno studio l’anno prossimo
Dimmi a che serve adesso disperarci
Dice mia mamma che le sembro un tossico
Perché non studio e sto in giro coi marci
Nascondi la bomba che arrivano i prof
Ho preso più buche di un campo da golf
Dammi ‘sto bacio, lo aspetto da un po’
La cosa più bella di quest’anno flop
Arrivano i prof, arrivano i prof
Arrivano i prof, arrivano i prof

Le pecore nere è troppo facile metterle fuori
La vera missione sarebbe salvarle
Le pecore nere è troppo facile metterle fuori
La vera missione sarebbe integrarle

Dice mia mamma che le sembro un tossico
Perché non studio e sto in giro coi marci
Anche quest’anno studio l’anno prossimo
Dimmi a che serve adesso disperarci
Nascondi la bomba che arrivano i prof
Ho preso più buche di un campo da golf
Dammi ‘sto bacio, lo aspetto da un po’
La cosa più bella di quest’anno flop
Arrivano i prof

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.