Tutto Bene – Ex-Otago – Con Testo e Significato

In radio e disponibile su tutti gli store digitali da venerdì 18 maggio 2018, Tutto Bene è una canzone degli Ex-Otago. Il brano, scritto dagli Ex-Otago con la produzione artistica di Matteo Cantaluppi, è prodotto da Garrincha Dischi ed INRI e distribuito in licenza da Universal Music Italia.

Il brano analizza tutti quei rapporti e incontri superficiali con amici e conoscenti, che ai convenevoli rispondono sempre in maniera positiva e quasi evasiva “tutto bene”, ma la vita ci insegna che non va sempre tutto così bene e, a volte, per gli Ex-Otago sarebbe tanto sano quanto bello avere il coraggio di dire quando le cose non funzionano, senza paure, senza pigrizie semplicemente affrontando la realtà per quella che è. Una presa di posizione per avere anche la libertà di dire che non va sempre tutto bene.

Gli Ex-Otago a oggi sono Maurizio Carucci, Simone Bertuccini, Francesco Bacci, Olmo Martellacci e Rachid Bouchabla. Il 2016 è l’anno che sancisce la collaborazione degli Ex-Otago con l’etichetta bolognese Garrincha Dischi e la torinese INRI. Cinghiali incazzati, I giovani d’oggi, Quando sono con te sono i primi singoli estratti dall’album Marassi. Tutti i loro brani entrati in air play hanno riscosso molto successo tra i principali network radiofonici e le radio locali.

Tutto Bene - Ex-Otago - Con Testo

Il testo di Tutto Bene – in download su iTunes o su Amazon

Tu dimmi cosa fai, lavori o studi?
Stai ancora con i tuoi?
Fai il DJ alle feste di Milano, di Torino?
Sei vegano?
Vai al mare a Portovenere o sull’Adriatico?
Hai paura dell’aereo?
Tu dimmi quello che vuoi ma per favore
Non mi dire mai che

Va sempre tutto bene, tutto bene, tutto bene
Tutto bene, tutto bene, va sempre tutto bene
Sempre tutto bene, tutto bene, tutto bene
Tutto bene, tutto bene, terribilmente tutto bene

Dimmi come stai, dimmi solo come stai
Dimmi delle tue tragedie
Dimmi quando hai preso ferie
Dimmi cosa fai, dimmi solo cosa fai
Subaffitti appartamenti
Modelle, prosecco, investimenti
Balli l’elettronica, leggi Erri de Luca
Moriresti in una spiaggia
Dimmi quello che vuoi ma per favore
Non mi dire mai che

Va sempre tutto bene, tutto bene, tutto bene
Tutto bene, tutto bene, va sempre tutto bene
Sempre tutto bene, tutto bene, tutto bene
Tutto bene, tutto bene, terribilmente tutto bene
Va sempre tutto bene, tutto bene, tutto bene
Tutto bene, tutto bene, va sempre tutto bene
Sempre tutto bene, tutto bene, tutto bene
Tutto bene, tutto bene, terribilmente tutto bene

Va bene sei ottimista
È una vita che fai yoga
E ti sei fatto anche la barca
Ma non può andare sempre tutto bene

Tutto bene, tutto bene, tutto bene
Tutto bene, tutto bene, va sempre tutto bene
Sempre tutto bene, tutto bene, tutto bene
Tutto bene, tutto bene, terribilmente tutto bene

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.