Mina, Come sinfonia nel film Dolor y Gloria – Con Testo

Come sinfonia è una canzone incisa da Mina, pubblicata come singolo su vinile a 45 giri insieme a Io amo tu ami nel gennaio del 1961. Le due canzoni sono state presentate al Festival di Sanremo 1961, la prima dall’autore Pino Donaggio e da Teddy Reno e la seconda da Mina stessa e da Nelly Fioramonti; entrambe accedono alla finale e si piazzano rispettivamente 6° e 4°.

La versione originale di Donaggio di Come sinfonia arriverà al primo posto in classifica rimanendovi per tre settimane. La versione di Mina è stata scelta da Pedro Almodóvar, che in un’intervista ha dichiarato di amare moltissimo la cantante italiana, per essere inserita nella colonna sonora di Dolor y Gloria, film del 2019 con Antonio Banderas.

Come sinfonia è una traccia di Due note, album disponibile su Amazon o su iTunes

Mina - Come sinfonia - 1961

Il testo di Come sinfonia – Mina

Sogno, sogno
e tu sei con me
chiudo gli occhi
e in cielo splende già
una luce

Io sogno
d’esserti vicino e di baciarti
e poi svanire
in questo sogno irreale.
Lassù
sento gli angeli che cantano per noi,
dolcemente, dolcemente
È un canto fatto di felicità!

Ascolto
e ti sento ancora più vicino
la musica che sento
è come sinfonia
Lassù
sento gli angeli che cantano per noi,
io vorrei, io vorrei
che questo sogno fosse realtà
realtà d’un sogno amor

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.