Coca Cola – Chadia Rodriguez – Con Testo

Pubblicata il 21 giugno 2019, Coca Cola è una canzone di Chadia Rodriguez. Il brano è prodotto da Big Fish. Il video, pubblicato il 25 giugno, è scritto e Diretto da Fabrizio Conte.

La bio di Chadia Rodriguez

Chadia Rodriguez e nata nel 1998 ad Almeria, in Spagna, da padre marocchino e madre spagnola. Nel suo primo anno di attività ha collezionato numeri da capogiro: oltre 45 mln di visualizzazioni su YouTube con i video ufficiali e quasi 39 mln di stream su Spotify con soli 6 brani raccolti nell’EP “Avere 20 anni”, pubblicato a gennaio 2019. È stata inoltre la prima rapper donna a finire sulla copertina di una playlist rap italiana di Spotify. Si è distinta nel filone della trap italiana, portando un tocco di femminilità ma senza rinunciare all’impetuosità espressiva che caratterizza questo genere e ha colpito tutti per i suoi testi e la sua attitudine sfrontata e sessualmente esplicita che contraddistingue le sue colleghe d’oltreoceano, cosa tutt’ora assai rara in Italia, facendole andare a segno ogni singolo racchiuso nel suo primo EP.

Coca Cola - Chadia Rodriguez - Con Testo

Il testo di Coca Cola – Chadia Rodriguez

[Ritornello]
Le ragazzine vanno fuori per la Coca Cola
Fuori per le bollicine della Coca Cola
Per strada tutti vanno fuori per la Coca Cola
Stanno in giro fino all’alba a bere Coca Cola
Coca Cola (ehi), Coca Cola (ehi)
Coca Cola (ehi), Coca Cola (ehi)
Le ragazzine vanno fuori per la Coca Cola
Per strada tutti vanno fuori per la Coca Cola

[Strofa 1]
Coca, Cola buona da morire (yah)
Una sola ancora e giura che vai a dormire (uh)
Le sei del mattino, tutti in piedi
La notte che scorre senza problemi
Le mani per aria con fuori i medi
Borselli di Gucci belli ripieni (ah)
Corro su un Carrera mentre fuori è giorno (ah)
Vado al mare, faccio colazione e torno
Lui occhi a mandorla, asiatico tipo Tai Chi (uh-atah)
Si beve una Coca Cola e tira fuori i suoi CD (seh)
Non beve pacchi, frate’, solo Coca Cola seria (uh)
Non beve Pepsi, frate’, solo Coca Cola vera (uh)
Non beve cocktail, frate’, solo Coca Cola nera
Coca Cola tutta sera

[Ritornello]
Le ragazzine vanno fuori per la Coca Cola
Fuori per le bollicine della Coca Cola
Per strada tutti vanno fuori per la Coca Cola
Stanno in giro fino all’alba a bere Coca Cola
Coca Cola (ehi), Coca Cola (ehi)
Coca Cola (ehi), Coca Cola (ehi)
Le ragazzine vanno fuori per la Coca Cola
Per strada tutti vanno fuori per la Coca Cola

[Strofa 2]
Tutti vanno fuori per la Coca Cola
Fuori dall’ufficio e fuori da scuola
Le bolle che friggono nella gola
Che quasi gli tolgono la parola
Chi può farne a meno? (chi?)
Baby, in disco è pieno (sì)
Siamo al parcheggio, tu accellera che io tiro il freno (yah)
Tutta l’estate con i piedi dentro all’acqua (mh)
Dormiamo mangiando pillole come Pac-Man (uh)
Tutti in fila per il drink, come va? Yah
Sembra il movimento di notte in strada, papaya
Con tutte quelle, tutte, tutte quelle (ah)
Tutti si sentono dei principi e delle regine (ah)
Guardano l’alba abbracciati, persi sulle panchine
Tutte le mattine (Yalla)

[Ritornello]
Le ragazzine vanno fuori per la Coca Cola
Fuori per le bollicine della Coca Cola
Per strada tutti vanno fuori per la Coca Cola
Stanno in giro fino all’alba a bere Coca Cola
Coca Cola (ehi), Coca Cola (ehi)
Coca Cola (ehi), Coca Cola (ehi)
Le ragazzine vanno fuori per la Coca Cola
Per strada tutti vanno fuori per la Coca Cola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.