Delinquente – Achille Lauro – Con Testo

In radio da venerdì 27 settembre 2019, Delinquente è una canzone di Achille Lauro estratta da 1969, album disponibile in fisico e download digitale su Amazon o solo in digitale su iTunes a partire dal 12 aprile.

Il brano viene descritto come un Rock and Roll travolgente, che spinge sul ritmo fin dall’apertura e che delinea l’autoritratto di un’artista che non vuole e non può essere etichettato.

Achille Lauro 1969 album 2019 cover

La bio di Achille Lauro

Nato a Roma nel 1990, Achille Lauro viene sin da subito elogiato dalla scena rap nazionale con il primo mixtape “Barabba” (2013). Affiancato dal suo team di Beatmaker tra cui Boss Doms, Banf, Frenetik & Orang3, 3D, Dogslife, con il management Roccia Music pubblica “Achille Idol – Immortale” (2014), l’ep “Young Crazy” (2015) e il suo primo album solista “Dio C’è” (2015). L’11 novembre 2016 pubblica “Ragazzi Madre”, presentato in tutta Italia con il Ragazzi Madre Tour. A ottobre 2017 partecipa al programma Pechino Express con il suo produttore Boss Doms.

A dicembre 2017 esce il primo singolo per Sony Music “Non sei come me” e il 22 giugno 2018 il disco “Pour l’amor” (prod. Boss Doms). A novembre nasce l’inedita collaborazione Anna Tatangelo ft Achille Lauro e Boss Doms, tramite il provocante riarrangiamento della hit “Ragazza di periferia”. A febbraio 2019 Achille Lauro è stato uno dei protagonisti del Festival di Sanremo 2019 con Rolls Royce e il suo libro “Sono io Amleto” (Rizzoli) registra in poco tempo dalla sua uscita ben 3 edizioni.

Il testo di Delinquente – Achille Lauro

Hooligan, Parlo cockney
In macchina in sette
Tafferugli
Oh sì cresciuti nel parco Hyde Park
Sto mettendo benzina, Irish Pub
Da una stalla alle stelle, al bar delle star
La giacca di pelle, in paradiso con Kurt
Baby, come on

Figlio di un Dio, figlio di un bar
Non mi far litigare (come on)
Figlio di un Dio, figlio di un bar (come on)
Non mi far litigare (baby, come on)
Figlio dei jeans, figlio dei club (come on)
Lasciatemi stare (baby, come on)
Figlio di tro’, figli di star (come on)
Non so ancora guidare (baby, come on)
Figlio di un Dio, figlio di un bar (come on)
Lasciatemi stare

Bomber black (come on)
Stivaletto (baby, come on)
Domenica a messa (come on)
Sigaretta (baby, come on)
Oh sì, cintura di pelle (oh yeah)
Serpente, camicia aperta (oh Dio)
Delinquente, occhiaie e Porsche
Kate Moss, paradiso di Star (oh yeah)
Su una Rolls (baby, come on)

Figlio di un Dio, figlio di un bar
Non mi far litigare (come on)
Figlio di un Dio, figlio di un bar (come on)
Non mi far litigare (baby, come on)
Figlio dei jeans, figlio dei club (come on)
Lasciatemi stare (baby, come on)
Figlio di tro’, figli di star (come on)
Non so ancora guidare (baby, come on)
Figlio di un Dio, figlio di un bar (come on)
Lasciatemi stare (baby, come on)

Figlio di un Dio, figlio di un bar
Figlio di un Dio, figlio di un bar
Non mi far litigare (baby, come on
Figlio di un Dio, figlio di un bar
Figlio di un Dio, figlio di un bar
Lasciatemi stare (come on)

Figlio di un Dio, figlio di un bar (come on)
Non mi far litigare (baby, come on)
Figlio dei jeans, figlio dei club (come on)
Lasciatemi stare (baby, come on)
Figlio di tro’, figli di star (come on)
Non so ancora guidare (baby, come on)
Figlio di un Dio, figlio di un bar (come on)
Lasciatemi stare (baby, come on)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.