Qualche Cosa Non Cambia Mai – Frozen 2 – Testo

Qualche Cosa Non Cambia Mai (titolo originale Some Things Never Change) è una delle sette canzoni inedite – un’altra è Il Fiume Del Passato della colonna sonora di Frozen II – Il segreto di Arendelle, film di animazione diretto da Jennifer Lee e Chris Buck in uscita nei cinema in Italia mercoledì 27 novembre 2019.

Qualche Cosa Non Cambia Mai  Frozen II - Il segreto di Arendelle Colonna sonora

I fratelli Kristen Anderson-Lopez e Robert Lopez hanno scritto sette nuove canzoni originali che catturano le emozioni, il divertimento e gli intrighi del film. I compositori hanno dichiarato che per gran parte delle musiche del primo Frozen avevano tratto ispirazione dalle loro figlie, e sembra che sia stato lo stesso anche per il secondo capitolo.

Il significato di Qualche Cosa Non Cambia Mai

Qualche Cosa Non Cambia Mai / Some Things Never Change – interpretata da Serena Autieri, Serena Rossi, Enrico Brignano e Paolo De Santis. In questo brano Anna, che all’inizio del film è completamente soddisfatta e felice, sta cercando di tranquillizzare Olaf spiegandogli che non tutte le cose devono cambiare… in parte perché, nel profondo, questo è ciò che lei desidera. La sua famiglia è finalmente riunita – compresa Elsa – e come Anna dice nella canzone, “Il mio posto è accanto a voi!”.

Secondo Buck, la canzone ha un titolo ingannevole. “La nostra banda si confronterà il cambiamento in Frozen 2 – Il Segreto di Arendelle”, afferma. “Alla fine, niente sarà più come prima”.

Il testo di Qualche Cosa Non Cambia Mai

Sì, il tempo ci cambia ogni giorno
Se ti guardi intorno
Anche il cielo è in movimento e non si ferma mai
Quella zucca sta pian pian ammuffendo
La mia saggia foglia si sta intristendo
Ma le tue certezze in fondo tu le hai

Sì, cambia il mondo ma qualche cosa non cambia mai
Come stare insieme e la gioia che tu mi dai
Come un muro che non può cedere
Sappi che prima o poi cambia tutto ma
Non l’armonia in cui siamo noi

L’autunno muove le foglie
il futuro è di chi lo coglie
stai per dirmi che stasera, amico
Ti inginocchierai?
Io faccio i piani e poi combino un disastro
Anelli, cene, balli, che impiastro
Ma per imparare queste cose è tardi ormai

Sì cambia tutto tranne il gran bene che le vorrò
E per me non cambia quell’idea che da tanto ho
Stare insieme a te è più facile ma ora farò di più, giusto?
Cambia quasi tutto non l’appoggio che mi dai tu

Che venti inquieti
Un dubbio ormai in mente ce l’ho
Quel che mi chiama
Annuncia cambiamenti ed io non so
Se sono pronta, lo cristallizzerei
Quel che vedo è proprio perfetto
E adesso non lo cambierei

Il tempo trasforma un po’ tutto
E invecchiare non è affatto brutto
Diciamo grazie al fato per quello che ci dà
Abbonda il cibo per tutti gli amici
E noi ci aiutiamo felici
D’ora in poi quella bandiera lì in alto volerà
In alto volerà, in alto volerà

Cambia tutto ma qualche cosa non cambierà
Vola il tempo e il futuro è un’incognita
Il passato sai, è passato ormai
Resta un ricordo in noi
Cambia tutto ma il mio posto è accanto a voi
Sempre accanto a voi, sempre accanto a voi
Sempre accanto a voi, il mio posto è accanto a voi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.