Autostop – Shade – Con Testo e Significato

Pubblicata martedì 16 giugno 2020, Autostop è una canzone di Shade. L’artista ha annunciato il brano con un freestyle.

Autostop - Shade - Con Testo

Il video

Nel video Shade mostra ancora una volta le sue capacità di cimentarsi in più generi musicali, dal rap al pop, e di usare benissimo le parole.
Rappando in 10 stili diversi in un solo minuto e usando le basi delle hit internazionali e italiani del momento, Shade riesce a cambiare modo di cantare tra una canzone e l’altra nascondendo tra le parole indizi sul titolo del singolo.

Il significato

La canzone è stata prodotto da JARO in collaborazione con il team di Itaca e rappresenta il desiderio di staccare, di cercare qualcosa di speciale. Che sia il mare, la persona giusta o anche solo la felicità. Ed è proprio l’estate, questa più delle altre, il momento giusto per ripartire e trovare ciò che si cerca, soprattutto in questo periodo.

Autostop è disponibile su Amazon, iTunes e tutte le piattaforme di streaming online.

Il testo di Autostop – Shade

Sai che c’è?
Che sono stanco e voglio andarmene
Se il mondo chiama non rispondere
Almeno per un po’, vai

Anche senza aereo prendimi sul serio
Che ti porto via di qua
E chi se ne frega se non ho una meta
Ci sei tu la mia metà
E poi balleremo sotto il cielo di questa città
Anche quando la canzone finirà

Cerco il mare in autostop
Dai tuoi occhi a un altro shot
In entrambi mi ci perdo
Tu mi fai uno strano effetto
Tutto il mondo resta fermo
Se sei qui a ballar con me

Cerco il mare in autostop
Dai tuoi occhi a un altro shot
Noi restiamo ad aspettare
Voglio stare ancora un po’
E ti manderò un vocale
Che poi cancellerò

Signorina buonasera
Siamo come un film e non salto una scena
Una storia presa da una storia vera
Che mi salvo anche se ho la memoria piena
Baby no, non dirmi di no
Tu sei un rischio come una slot
Questa storia non è un casino, è un casinò

Cerco il mare in autostop
Dai tuoi occhi a un altro shot
In entrambi mi ci perdo
Tu mi fai uno strano effetto
Tutto il mondo resta fermo
Se sei qui a ballar con me
Cerco il mare in autostop
Dai tuoi occhi a un altro shot
Noi restiamo ad aspettare
Voglio stare ancora un po’
E ti manderò un vocale
Che poi cancellerò

E quando tornerà il freddo ripenseremo ad agosto
E avrò bisogno di te, di te, di te
Non ci sarà più distanza
Da solo nella mia stanza
Io avrò bisogno di te

Cerco il mare in autostop
Dai tuoi occhi a un altro shot
In entrambi mi ci perdo
Tu mi fai uno strano effetto
Tutto il mondo resta fermo
Se sei qui a ballar con me
Cerco il mare in autostop
Dai tuoi occhi a un altro shot
Noi restiamo ad aspettare
Voglio stare ancora un po’
E ti manderò un vocale
Che poi cancellerò

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.