Ciao ciao, La rappresentante di lista, testo e significato

Ciao ciao è una canzone de La Rappresentante di Lista, gruppo musicale italiano formatosi nel 2011 a Palermo per iniziativa di Veronica Lucchesi e Dario Mangiaracina. Il brano è stato pubblicato il 2 febbraio 2022, in occasione della 72° edizione del Festival di Sanremo, dove si è classificato al settimo posto.

Ciao ciao la rappresentante di lista testo e significato

Il significato di Ciao ciao

Il duo ha spiegato che il brano è stato composto durante le marce di protesta per la COP26 e che la tematica apocalittica riguarda il presente e soprattutto la crisi climatica; alcune parti del testo sono pertanto «la trasposizione poetica degli slogan cantati in manifestazione». Attraverso i social hanno anche aggiunto che il brano «ha dentro tante delle nostre paure» ma «anche i nostri desideri». Il testo si ricollega inoltre sia al primo romanzo del gruppo, Maimamma, incentrato sulle vicende della protagonista che partorisce alle soglie dell’apocalisse, che al loro quarto album in studio My Mamma, anch’esso sui temi del corpo e dell’ecologia.

Il testo di Ciao Ciao

Come stai bambina?
Dove vai stasera?
Che paura intorno
È la fine del mondo
Sopra la rovina sono una regina
Ma-ma-ma
Ma non so cosa salvare
Sono a pezzi, già mi manchi
Occhi dolci, cuori infranti
Che spavento, come il vento
Questa terra sparirà
Nel silenzio della crisi generale
Ti saluto con amore
Con le mani, con le mani, con le mani
Ciao ciao
Con i piedi, con i piedi, con i piedi
Ciao ciao
E con la testa, con il petto, con il cuore
Ciao ciao
E con le gambe, con il culo, coi miei occhi
Ciao (ciao, ciao, ciao, ciao, ciao, ciao, ciao)
Questa è l’ora della fine
Romperemo tutte le vetrine
Tocca a noi, non lo senti, come un’onda arriverà
Me lo sento esploderà, esploderà
La fine del mondo è una giostra perfetta
Mi scoppia nel cuore la voglia di festa
La fine del mondo, che dolce disdetta
Mi vien da star male, mi scoppia la testa
Con le mani, con le mani, con le mani
Ciao ciao
E con i piedi, con i piedi, con i piedi
Ciao ciao
E con le gambe, con il culo, coi miei occhi
Ciao ciao
E con la testa, con il petto, con il cuore
Buonanotte, bonne nuit
E bonne nuit e ciao ciao
Buonanotte, è la fine, ti saluto
Ciao ciao
Buonanotte, bonne nuit
E bonne nuit e ciao ciao
Ciao ciao
Ciao ciao
Mentre mangio cioccolata in un locale
Mi travolge una vertigine sociale
Mentre leggo uno stupido giornale
In città è scoppiata la guerra mondiale
E con le mani, con le mani, con le mani
Ciao ciao
E con i piedi, con i piedi, con i piedi
Ciao ciao
Con le mani, con le mani, con le mani
Ciao ciao
Con i piedi, con i piedi, con i piedi
Ciao ciao
E con la testa, con il petto, con il cuore
Ciao ciao
E con le gambe, con il culo, coi miei occhi
Ciao

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.