Ossa Rotte – Rkomi – Testo Canzone

Indice dei contenuti

Disponibile in radio e su tutte le piattaforme di streaming online da venerdì 17 giugno, Ossa Rotte, è una canzone di Rkomi prodotta da Michelangelo.

Ossa Rotte - Rkomi - testo, video, significato

Attualmente impegnato al tavolo della giuria della nuova edizione di X Factor, Rkomi è in tour fino a fine agosto con i suoi live in tutta Italia, prossimo appuntamento il 24 giugno a Firenze.

Il singolo Ossa Rotte è l’ultima fermata del viaggio di Taxi Driver, l’album con cui Rkomi ha sbaragliato qualsiasi record conquistando cinque Dischi di Platino e che è tutt’ora presente nella Top10 FIMI/GfK degli album più venduti dopo più di un anno dalla sua pubblicazione. E giunge a pochi giorni di distanza da una straordinaria performance che lo ha visto sul palco agli I-Days sabato scorso, in una giornata che lo ha visto esibirsi prima degli Imagine Dragons e conclusasi con la presenza di 65.000 persone.

È possibile ascoltare Ossa rotte sul canale youtube di Rkomi. Taxi Driver, il terzo album in studio del rapper, pubblicato il 30 aprile 2021 dall’etichetta discografica Universal Music Group, è disponibile su amazon in streaming, mp3, CD audio e vinile.

Il testo di Ossa rotte

Non ho bisogno di te
Per ribaltare la notte che mi tiene sveglio
C’è uno sputo di sole
Affogherò in un fiume per sentirmi meglio

Vorrei stare da un’altra parte
L’unica cosa che non puoi cambiare
è te stesso
Vorrei stare da un’altra parte
Forse sarai da un’altra parte

Vorrei dirti che nessuno si ricorderà di noi
Però i tuoi occhi sono anche i miei

Vorrei dirti che ho la testa che mi cade
Questa notte a stento mi ricordo chi sei

Vorrei dirti non è importante
Se mi hai spaccato il cuore
e me ne fumo un pezzo
Per trovarti dall’altra parte
Forse sarai da un’altra parte

Forse sarai da un’altra parte

Fammi vedere le ossa
Rotte rotte
Io non lo so perché non ti capisco mai
Non ti capisco mai
Farti gridare di notte
Forte forte
Io non lo so perché
Non ci bastava mai / non ci bastava mai

E non ti puoi nascondere
Fatti guardare ancora
Fammi vedere le ossa
rotte rotte
Rotte rotte

Non ho bisogno di te
Ma oggi non lo so cos’è
È passata un’ora
Ma a me è sembrata una vita
E vorrei stare da un’altra parte
Dove non c’è nessuno che mi porta indietro
Vorrei stare da un’altra parte
Forse sarai da un’altra parte

Vorrei dirti che non ti ho scordato mai
continuo a vivere soltanto scene in replay

Vorrei dirti che ho la testa che mi cade
Ma stanotte mi ricordo bene chi sei

E vorrei dirti non è importante
Se mi hai spaccato il cuore
e me ne fumo un pezzo

Per trovarti dall’altra parte
Forse sarai da un’altra parte

Fammi vedere le ossa
Rotte rotte
Io non lo so perché non ti capisco mai
Non ti capisco mai
Farti gridare di notte
Forte forte
Io non lo so perché
Non ci bastava mai / non ci bastava mai

E non ti puoi nascondere
Fatti guardare ancora
Fammi vedere le ossa
rotte rotte
Rotte rotte

E come va a finire
Nessuno lo sa
Ci siamo fatti a pezzi ma
È stata una scelta pessima
E tu mi hai preso a pugni
E io non ti ho preso il cuore
Ti rimane addosso solo il mio profumo
E tanto non non se ne va
Resta il mio Paco Rabanne

Fammi vedere le ossa
Rotte rotte
Io non lo so perché non ti capisco mai
Non ti capisco mai
Farti gridare di notte
Forte forte
Io

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.