Taggato: 1972

Starman – David Bowie – Con Testo e Traduzione

Pubblicata nell’aprile 1972, Starman è una canzone estratta dal quinto album in studio di David Bowie The Rise and Fall of Ziggy Stardust and the Spiders from Mars (spesso indicato semplicemente come Ziggy Stardust). Starman è uno dei brani contenuti nella colonna sonora del film 2015 con protagonista Matt Damon Sopravvissuto – The Martian. Il testo e la traduzione di Starman Goodbye love, didn’t know what time – Addio amore, non sapevo che ora fosse it was the lights were low oh how – le luci erano basse I leaned back on my radio oh oh – mi sono chinato...

Parole Parole – Federico Scavo – Con Testo

Pubblicato su vinile a 45 giri il 13 aprile 1972, Parole parole è una canzone composta da Gianni Ferrio, con testo di Leo Chiosso e Giancarlo Del Re. Sigla di chiusura del programma televisivo Teatro 10, era cantata da Mina in coppia con l’attore Alberto Lupo. E’ stata inserita nell’album del 1972 Cinquemilaquarantatre e successivamente riproposta in altri album di Mina, come Del mio meglio n. 2 (1973), Minantologia (1997), e The Platinum Collection (2004). Dal 6 marzo 2015 è in rotazione radio, disponibile ufficialmente dal 9, una release di Federico Scavo, distribuita da d:vision / Energy Production, destinata a...

Adriano Celentano – Un Albero Di Trenta Piani (1972)

Testo e musica di Adriano Celentano, Un Albero Di Trenta Piani è una delle tante canzoni dove il Molleggiato affronta il tema ecologista. Il riferimento è al grattacielo Pirelli di Milano, di 30 piani, il cantante ancora una volta attacca la speculazione edilizia e l’inquinamento. Un Albero Di Trenta Piani è inserita in I mali del secolo, album di Celentano pubblicato il 5 maggio 1972, il primo in cui il cantautore firma, oltre che tutte le musiche, anche la maggior parte dei testi (tranne due). Il testo di Un Albero Di Trenta Piani Per la tua mania di vivere in...

Lou Reed – Satellite Of Love – Con Testo e Traduzione

Satellite Of Love è il secondo singolo estratto da Transformer, il secondo album da solista di Lou Reed, pubblicato nel 1972. Tra le tante cover di questa canzone va segnalata sopratutto quella degli U2, che la pubblicarono nel 1992 insieme al singolo One e la portarono sul palco durante lo Zoo TV Tour, in cui Bono faceva un duetto con un’immagine pre-registrata di Reed (e in alcune occasioni Reed si presentò sul palco per cantarla dal vivo). Il testo e la traduzione di Satellite of love – Satellite’s gone up to the skies – Il satellite è salito in alto...

Neil Young – Heart Of Gold – °/ Live con Testo e Traduzione

Heart of Gold è la seconda traccia di Harvest, album del 1972 di Neil Young. La canzone, che presenta cori di James Taylor e Linda Ronstadt, fa parte di una serie di brani acustici che il cantautore canadese scrisse in un periodo nel quale aveva subito un trauma alla schiena. Impossibilitato a stare in piedi per lunghi periodi, Young non poteva suonare la chitarra elettrica e così tornò a quella acustica, che poteva suonare da seduto. Nello stesso brano suona anche l’armonica a bocca. Il testo e la traduzione di Heart Of Gold I want to live – Voglio vivere...

Lucio Battisti – Innocenti Evasioni (1972)

Lucio Battisti, Innocenti Evasioni, seconda traccia del Lato A dell’album del 1972 Umanamente Uomo: Il Sogno. Secondo Renzo Arbore la canzone parlerebbe di un suo rapporto extraconiugale di cui Lucio venne a conoscenza e che diede l’ispirazione per la canzone [*] La regalo a Stefania che me l’ha fatta riascoltare stamattina, con un augurio… lei sa per cosa. Il testo di Innocenti Evasioni

Pink Floyd: Live at Pompeii – °/ Integrale del concerto

Live at Pompeii è un film del 1972 ricavato da un concerto che i Pink Floyd eseguirono nell’anfiteatro di Pompei. Girato dal regista Adrian Maben, il concerto si tenne in assenza del pubblico e con la sola presenza dello staff tecnico. Qui lo proponiamo integrale nella versione Directors Cut del 2003, 90 minuti di grande musica (sperando non venga tolto da youtube). Buona visione e buon ascolto… La versione originale del 1972 conteneva 7 tracce: Echoes, part I Careful with That Axe, Eugene A Saucerful of Secrets One of These Days Set the Control for the Heart of the Sun...

Elvis Presley – Always on My Mind – Con Testo e Traduzione

Nonostante la prima vesione ad essere pubblicata sia quella Brenda Lee, estate del 1972, Always on My Mind è una canzone composta per Elvis Presley che la pubblicò nel novembre dello stesso anno. Gli autori sono Mark James, Wayne Carson e Johnny Christopher. In quel periodo Elvis era in rotta con la moglie Priscilla – divorzieranno ufficialmente circa un anno più tardi – e il brano calzava a pennello per lui. Dopo il divorzio, durante un concerto a Las Vegas dove era presente la ormai ex moglie, richiamando la di lei attenzione, Elvis espresse con il labiale: “Questa è dedicata...

the very best of lou reed copertina disco

Lou Reed – Walk On The Wild Side (1972) – Testo e Traduzione

Pubblicata come singolo nel novembre 1972, Walk on the Wild Side è la quinta traccia di Transformer, secondo album di Lou Reed dopo la sua uscita dai Velvet Underground. Il brano, attraverso il linguaggio piuttosto esplicito, tocca tabù quali la transessualità, l’uso di droghe, la prostituzione maschile e altro. All’epoca Lou Reed frequentava la famosa Factory di Andy Warhol, e il testo parla dei personaggi trasgressivi che circolavano nell’ambiente dell’artista: Holly Woodlawn; Candy Darling; Joe Dallesandro; Jackie Curtis e Joe Campbell, chiamato nella canzone con il suo soprannome Sugar Plum Fairy. Produttore della canzone e dell’intero album di Lou Reed...