Taggato: 1990

Pooh – Uomini Soli (1990)

A volte un uomo è da solo perché la vita l’ha già messo al muro o perché in un mondo falso è un uomo vero … Ma Dio delle città e dell’immensità magari tu ci sei e problemi non ne hai. Ma quaggiù non siamo in cielo e se un uomo perde il filo è soltanto un uomo solo. Il testo completo di Uomini Soli. Canzone scritta da Roby Facchinetti e Valerio Negrini, portata dai Pooh al Festival di Sanremo 1990, vincitrice di quella edizione.

Jeff Healey – While my Guitar Gently Weeps – Live

Una versione live di While My Guitar Gently Weeps dalla Jeff Healey Band, straordinario l’assolo di chitarra. La Jeff Healey Band inserì il brano nel proprio album del 1990 Hell To Pay. Jeff Healey era cieco dall’età di un anno, cosa che non gli ha certo impedito impedito di diventare un grande chitarrista. E’ noto per la particolare tecnica di esecuzione, seduto, con la Stratocaster appoggiata sulle ginocchia.

Eros Ramazzotti – Cara Prof (1990)

Cara Prof fa parte di “In ogni senso“, album a me particolarmente caro e che decreta la maturità artistica di Ramazzotti. Questa particolare canzone mi regala una certa nostalgia, un ricordo dei tempi passati… Una particolarità di questo album è che in tutte le canzoni viene citata, almeno una volta, la frase IN OGNI SENSO.

Can’t Take My Eyes Off You

Scorpions – Wind Of Change – Live Bites, Moment of Glory – Con traduzione

Wind Of Change degli Scorpions è riconosciuta come uno dei simboli della riunificazione della Germania conseguente alla caduta del muro di Berlino. Nel paese, è una delle canzoni più vendute di tutti i tempi, davanti a Yes Sir, I Can Boogie delle Baccara. Composta nel 1989 dal cantante Klaus Meine, la canzone è inserita nell’album Crazy World, ma compare anche in versione dal vivo in Live Bites (del 1995), con la Berlin Philharmonic Orchestra in Moment of Glory (del 2000), e in versione unplugged in Acoustica (del 2001). Il testo e la traduzione di Wind Of Change I follow the...

Seal – Crazy – Ascolto e testo

Crazy, scritta da Seal, arrangiata da Guy Sigsworth ed inserita nell’album del 1991 Seal. Fu un enorme successo commerciale, raggiunse la top 5 nel Regno Unito e la top 10 negli Stati Uniti. Nel 2005 Alanis Morissette ne fece una cover che inserì nel greatest hits pubblicato lo stesso anno e che fu inserito nella colonna sonora del film Il brano Il diavolo veste Prada. Il testo di Crazy