Taggato: max gazzè

Max Gazzè – Vento D’Estate (1998)

Scritta da Max Gazzè e Riccardo Sinigallia nel 1998, Vento d’estate è cantata da Gazzé e Niccolò Fabi. E’ stato inserito sia nell’album di Gazzé La Favola di Adamo ed Eva, sia in quello di Fabi Niccolò Fabi. Vento d’estate io vado al mare / … / non mi aspettate forse mi perdo Il testo completo di Vento D’estate

Max Gazzè – Il Solito Sesso – Ascolto e testo

Il solito sesso, scritta da Francesco e Max Gazzé, è stata portata da quest’ultimo al Festival di Sanremo 2008. La canzone è stata succesivamente inserita nell’album Tra l’aratro e la radio. Nella sua seconda apparizione sul palco del festival, Gazzé ha eseguito il brano insieme a Marina Rei e Paola Turci. Il testo de Il solito Sesso di Max Gazzè

Max Gazzè – La favola di Adamo ed Eva (1998)

Una delle sue più belle, secondo me. Santi numi ma che pena mi fate strozzati inghiottiti come olive ascolane spiedini di carne in fila sulle autostrade saldare al casello tanto per ringraziare pensarsi arrivati dopo un lungo week-end chiedo venia trovo un po’ esagerato pagare tre volte un litro di benzina sentirsi ridire con sorrisi di rame che sono costretti dal mercato dei cambi ma andate a cagare voi e le vostre bugie Credo di notare una leggera flessione del senso sociale la versione scostante dell’essere umano che non aspettavo cadere su un uomo così divertente ed ingenuo da credere...