Cerca in M&B Music
ADV
Categorie
Facebook

The Doors – People Are Strange – Con testo e traduzione

People Are Strange è il terzo singolo estratto dal secondo album dei The Doors, Strange Days, del 1967.

Secondo la mia personalissima opinione il testo di questa canzone si può interpretare in due modi, in entrambi tratta di emarginazione, si può essere emarginati quando si è stranieri e si può essere emarginati quando si è stravaganti, bizzarri.

La gente è strana quando sei uno straniero. I volti ti guardano minacciosi quando sei solo. Le donne sembrano malvagie quando sei indesiderato. Le strade sono accidentate quando sei giù.

Quando sei un estraneo, i volti escono dalla pioggia, quando sei un estraneo, nessuno ricorda il tuo nome…

youtube

Il testo completo di People Are Starge

People are strange when you’re a stranger
Faces look ugly when you’re alone
Women seem wicked when you’re unwanted
Streets are uneven when you’re down

When you’re strange
Faces come out of the rain
When you’re strange
No one remembers your name

When you’re strange
When you’re strange
When you’re strange

People are strange when you’re a stranger
Faces look ugly when you’re alone
Women seem wicked when you’re unwanted
Streets are uneven when you’re down

When you’re strange
Faces come out of the rain
When you’re strange
No one remembers your name

When you’re strange
When you’re strange
When you’re strange

Lascia un Commento