Cerca in M&B Music
ADV
Categorie
Facebook

Morto Francesco Di Giacomo – La voce Banco del Mutuo Soccorso

E’ morto ieri, venerdì 21 febbraio 2014, a causa di un incidente stradale avvenuto a Zagarolo, in provincia di Roma, Francesco Di Giacomo, voce dei Banco del Mutuo Soccorso, storica band romana tra le più rappresentative del rock progressive italiano.

Secondo una prima ricostruzione Di Giacomo, che aveva 67 anni, sarebbe stato colpito da un malore a causa del quale avrebbe perso il controllo del veicolo invadendo la corsia opposta fino a schiantarsi contro un’auto che proveniva in senso contrario.

Il Banco del Mutuo Soccorso è uno dei gruppi che all’inizio degli anni ’70 ha portato in Italia le sonorità e le atmosfere del progressive rock, esploso in quel periodo in Inghilterra.

Il Nel 1983 il gruppo pubblica Banco, il loro dodicesimo album, dove è presente Moby Dick, una delle loro canzoni più conosciuti.

youtube

Il testo di Moby Dick

Grande Moby Dick, dove saranno tutti gli amanti che hai
dolce Moby Dick, nessuno ti ha baciata mai
Grande Moby Dick, regina madre segui le stelle che sai
non fidarti della croce del sud, la caccia non finisce mai

E danzerai sopra una stella marina
e danzerai colpendo al cuore la luna
Chi impazzì dietro a te non tornò mai più

La sorte corre nella tua scia
colpo di coda e vola via

E danzerai sopra una stella marina
e danzerai colpendo al cuore la luna
Moby Dick, bada a te se t’innamorerai

E vola via colpendo al cuore la luna
Chi impazzì dietro a te, non tornò mai più

Non fidarti della croce del sud, la caccia non finisce mai
Dormi Moby Dick, spegni le ali e dormi sicura se vuoi
tanto i cavalieri del Santo Graal, non ti raggiungeranno mai

E vola via sopra un vascello fantasma
e vola via verso una terra promessa
Moby Dick bada a te se t’innamorerai

E danzerai sopra una stella marina
e danzerai colpendo al cuore la luna
chi impazzì dietro a te non tornò mai più

Lascia un Commento