Taggato: joe cocker

Feeling Alright – Joe Cocker – Con Testo e Traduzione

Feelin’ Alright è una canzone scritta da Dave Mason dei Traffic per il loro album eponimo del 1968. Tra le molte cover quella di Joe Cocker del 1969, inclusa nel doppio album Mad Dogs & Englishmen. Questa versione è inserta nella colonna sonora e nel trailer del film Le Leggi del Desiderio, nelle sale italiane dal 26 febbraio 2015. La versione originale dei Traffic invece è inserita, oltre a quella di Joe Cocker, nella colonna sonora di Flight, film del 2013 con protagonista Denzel Washington. Il testo e la traduzione di Feeling Alright – in download su iTunes Seems I’ve...

You Can Leave Your Hat On – Joe Cocker – Testo e Traduzione

Scritta da Randy Newman ed inserita nel suo album del 1972 Sail Away, You Can Leave Your Hat On è una canzone resa famosa dalla cover interpretata da Joe Cocker per la colonna sonora del film del 1986 con Mickey Rourke e Kim Basinger 9 settimane e mezza. Il testo e la traduzione di You Can Leave Your Hat On Baby take off your coat – Baby, togliti la giacca Real slow – molto lentamente Take off your shoes – togliti le scarpe I’ll take off your shoes – ti tolgo le scarpe Baby, take off your dress – Baby,...

E’ morto Joe Cocker

Oggi, 22 dicembre 2014, è morto all’età di settant’anni il grandissimo Joe Cocker, era nato a Sheffield, il 20 maggio 1944. Il primo a darne l’annuncio il sito della Bbc. Joe Cocker iniziò la carriera giovanissimo, all’età di 15 anni con il nome di Vance Arnold. Il suo primo singolo una cover dei Beatles, I’ll Cry Instead, dall’album A Hard Day’s Night, ma fu a Woodstock decretarne il successo. Lì venerdì 15 agosto 1969 cantò With a Little Help from My Friends, altra cover dei Beatles. Numerosissimo le sue, splendide, canzoni e interpretazioni di successo, With a Little Help From...

The Beatles – With A Little Help From My Friends – Con Testo e Traduzione

With a Little Help from My Friends è una canzone scritta da John Lennon e Paul McCartney appositamente per Ringo Starr. Inserita nell’album dei Beatles del 1967 Sgt. Pepper’s Lonely Hearts Club Band è alla posizione 304 nella classifica delle 500 migliori canzoni di tutti i tempi secondo Rolling Stone Magazine. Numerose le cover di With a Little Help from My Friends, tra queste quelle dei Wet Wet Wet nel 1988, Sam and Mark nel 2004, Bon Jovi, Toto… ma la più memorabile di tutte è in assoluto quella di Joe Cocker, che nel ne fece un radicale ri-arrangiamento in...

Joe Cocker – Sorry Seems To Be The Hardest Word (1991)

Sorry Seems to be the Hardest Word è una canzone scritta da Elton John e Bernie Taupin. Registrata, inserita ed estratta come singolo dall’album di Elton John del 1976 Blu Moves. Joe Cocker nel 1991 ne fece una cover che inserì nell’album tributo Two Rooms: Celebrating the Songs of Elton John & Bernie Taupin. Personalmente preferisco questa versione all’originale, perchè, fermo restando il senso Le scuse sembrano essere le parole più difficili (da pronunciare), la voce graffiata di Cocker rende la canzone meno smielata e stucchevole. Il testo di Sorry Seems To Be The Hardest Word

Joe Cocker – Don’t Let Me Be Misunderstood – Con Testo e Traduzione

Una bellissima versione di Don’t Let Me Be Misunderstood è quella che Joe Cocker ha registrato appositamente per The Pusher, film del 2004 diretto da Matthew Vaughn, ed interpretato da Daniel Craig. Il testo e la traduzione di Don’t Let Me Be Misunderstood (che significa Non lasciare che io sia fraintesa) Baby do you understand me now – Baby mi capisci adesso? If sometimes you see that I’m mad – se qualche volta vedi che sono fuori di me Don’t you know no one alive can always be an angel? – non sai che nella vita nessuno può sempre essere...

Joe Cocker – Unchain My Heart – Testo

Scritta da Bobby Sharp, Unchain My Heart e una canzone registrata per la prima volta da Ray Charles, accompagnato dalle The Raelettes, nel 1961. Il brano fu reso ancora più popolare dalla versione di Joe Cocker quando pubblicò la canzone con l’album omonimo nel 1987, che raggiunse il 17# posto in Inghilterra. Il testo completo di Unchain My Heart

Joe Cocker – Can’t Find My Way Home – Testo

Certe volte il mio pc, che sceglie in ordine casuale tra le migliaia di canzoni che ha dentro, decide di prendersi cura delle mie orecchie. Ora lo sta facendo proponendomi la bellissima Can’t Find My Way Home , brano del 1969 scritto da Steve Winwood qui interpretato dal Mitico Joe Cocker. Dall’album del 1996 Organic Il testo di Can’t Find My Way Home

Joe Cocker – Hard Knocks – Tracklist e Copertina CD

Sarà disponibile a partire dal 5 Ottobre il nuovo album di Joe Cocker dal titolo Hard Knocks, pubblicato su etichetta Sony-Bmg. Il disco contiene nove inediti, oltre alla cover di I Hope delle Dixie Chicks. Il cantante britannico sarà il 14 novembre 2010 sul palco del Palasharp di Milano, sua unica apparizione dell’anno in Itallia. In scaletta sia i pezzi storici che i brani di questo nuovo disco. La lista tracce di Hard Knocks 1. Hard Knocks 2. Get On 3. Unforgiven 4. The Fall 5. So It Goes 6. Runawai Train 7. Stay The Shame 8. Tankfull 9. So...

Joe Cocker – She Came in through the Bathroom Window – Sigla di Avventura

Negli anni ’70, quando ero un giuovine virgulto non ancora completamente dedito con tutto me stesso alla ricerca di un corpo dell’altro sesso per sollazzarmi coi di lei orifizi, esisteva una trasmissione di stampo documentaristico naturalistica condotto dal recentemente scomparso giornalista Mino DAmato. La trasmissione si intolava Avventura e mi ricordo chiaramente che ogni volta durante la sigla iniziale mi chiedevo cosa avesse da essere tanto incazzato chi la cantava. La canzone era She Came in through the Bathroom Window, cover dei Beatles cantata daJoe Cocker. Il testo e la traduzione di She Came in through the Bathroom Window She...