1 Maps, singolo dei Maroon 5 – Con Testo e Traduzione

Pubblicato il 16 giugno 2014, Maps è il singolo che anticipa il prossimo album dei Maroon 5, in uscita a settembre.

Per il nuovo album, il loro quinto, che infatti si intitolerà V, i Maroon 5 hanno collaborato con Max Martin, Benny Blanco, Shellback, Ryan Tedder e Sam Martin. Per il singolo in oggetto: Blanco, Tedder e Noel Zancanella, con i quali in passato avevano collaborato per Love Somebody, quarto estratto da Overexposed.

youtube

Il testo e la traduzione di Maps – scarica la canzone da iTunes

I miss taste of the sweet life – Mi manca il sapore della dolce vita
I miss the conversation – Mi manca la conversazione
I’m searching for a song tonight – Sto cercando una canzone stasera
I’m changing all of the stations – Sto cambiando tutte le stazioni
I like to think that, we had it all – Mi piace pensare che, avevamo tutto
We drew a map to a better place – Abbiamo disegnato una mappa per un posto migliore
But on that road I took a fall – Ma sono caduto lungo quella strada
Oh baby why did you run away? – Oh baby perché sei scappata via?

I was there for you – Ero lì per te
In your darkest times – Nei momenti più bui
I was there for you – Ero lì per te
In your darkest nights – Nelle tue notti più buie

But I wonder where were you – Ma mi chiedo dove Tu fossi
When I was at my worst – Quando ero al mio peggio
Down on my knees – In ginocchio
And you said you had my back – E hai detto che saresti stata dietro di me
So I wonder where were you – Così mi chiedo dove eri
All the roads you took came back to me – Tutte le strade che hai preso ti hanno riportata da me
So I’m following the map that leads to you – Così sto seguendo la mappa che conduce a te
The map that leads to you – La mappa che conduce a te
Ain’t nothing I can do – Non c’è niente che possa fare
The map that leads to you – La mappa che conduce a te
Following, following, following to you – Seguendo, seguendo, seguendo te
The map that leads to you – La mappa che conduce a te
Ain’t nothing I can do – Non c’è niente che possa fare
The map that leads to you – La mappa che conduce a te
Following, following, following – Seguendo, seguendo, seguendo

I hear your voice in my sleep at night – Sento la tua voce nel sonno di la notte
Hard to resist temptation – Difficile resistere alla tentazione
Cause all these strangers come over me – Perché tutte queste persone sconosciute vengono su di me
Now I can’t get over you – Ora che non posso averti
No I just can’t get over you – No, Io proprio non riesco ad averti

I was there for you – Ero lì per te
In your darkest times – Nei momenti più bui
I was there for you – Ero lì per te
In your darkest nights – Nelle tue notti più buie

But I wonder where were you – Ma mi chiedo dove Tu fossi
When I was at my worst – Quando ero al mio peggio
Down on my knees – In ginocchio
And you said you had my back – E hai detto che saresti stata dietro di me
So I wonder where were you – Così mi chiedo dove eri
All the roads you took came back to me – Tutte le strade che hai preso ti hanno riportata da me
So I’m following the map that leads to you – Così sto seguendo la mappa che conduce a te
The map that leads to you – La mappa che conduce a te
Ain’t nothing I can do – Non c’è niente che possa fare
The map that leads to you – La mappa che conduce a te
Following, following, following to you – Seguendo, seguendo, seguendo te
The map that leads to you – La mappa che conduce a te
Ain’t nothing I can do – Non c’è niente che possa fare
The map that leads to you – La mappa che conduce a te

I was there for you – Ero lì per te
In your darkest times – Nei momenti più bui
I was there for you – Ero lì per te
In your darkest nights – Nelle tue notti più buie

I was there for you – Ero lì per te
In your darkest times – Nei momenti più bui
I was there for you – Ero lì per te
In your darkest nights – Nelle tue notti più buie

But I wonder where were you – Ma mi chiedo dove Tu fossi
When I was at my worst – Quando ero al mio peggio
Down on my knees – In ginocchio
And you said you had my back – E hai detto che saresti stata dietro di me
So I wonder where were you – Così mi chiedo dove eri
All the roads you took came back to me – Tutte le strade che hai preso ti hanno riportata da me
So I’m following the map that leads to you – Così sto seguendo la mappa che conduce a te
The map that leads to you – La mappa che conduce a te
Ain’t nothing I can do – Non c’è niente che possa fare
The map that leads to you – La mappa che conduce a te
Following, following, following to you – Seguendo, seguendo, seguendo te
The map that leads to you – La mappa che conduce a te
Ain’t nothing I can do – Non c’è niente che possa fare
The map that leads to you – La mappa che conduce a te
Following, following, following – Seguendo, seguendo, seguendo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.