Mattafix – Living Darfur – °/ Testo e Traduzione – Promo spot BlogNotes

Living Darfur è il primo singolo estratto da Rhythm & Hymns, il secondo album dei Mattafix, un membro dei quali, Marlon Roudette, ha appena rilasciato il singolo When the Beat Drops Out.

Il video ufficiale, nel quale compare anche l’attore Matt Damon, fu finanziato da Mick Jagger ed ambientato in un campo profughi. Lo scopo era di raccogliere fondi per il Darfur. È stato pubblicato il 16 settembre 2007, “Giorno globale per Darfur”.

Living Darfur è la canzone utilizzata per il promo/sigla di una trasmissione in onda su Italia 1, BlogNotes, cinque reportage d’autore per raccontare un mondo che cambia… un diario in cui vengono rielaborati gli appunti presi durante un viaggio, arricchiti da citazioni tratte da autori classici, da pellicole cinematografiche, blog e siti Internet. I cinque argomenti trattati sono Le bande di quartiere, Il business della droga, Il commercio del corpo, Tre storie vissute dietro le sbarre e I senzatetto.

youtube

Il testo e la traduzione di Living Darfur

See the nation through the people’s eyes – Guarda la nazione attraverso gli occhi delle persone
See tears that flow like rivers from the skies – guarda lacrime scorrere come fiumi dai cieli
Where it seems there are only borderlines – dove sembra ci siano solo persone al limite
Where others turn and sigh – dove gli altri si girano e sospirano
You shall rise (x2) – Tu devi sollevarti

There’s disaster in your past – C’è disastro nel tuo passato
Boundaries in your path – confini nel tuo percorso
What do you desire when lift you higher? – cosa desideri quando ti elevi?
You don’t have to be extraordinary, just forgiving – Non devi essere straordinario, solo perdonando
Those who never heard your cries – coloro che non hanno mai sentito le tue urla
You shall rise (x2) – Tu devi sollevarti
And look toward the skies – e guardare verso i cieli
Where others fail, you prevail in time – Dove altri falliscono, tu prevarrai nel tempo
You shall rise – devi sollevarti

You may never know, If you lay low, lay low – Si può mai sapere, se ti abbatti, ti abbatti
You shall rise (x3) – devi sollevarti

Sooner or later we must try… Living – Prima o poi dobbiamo provare … a vivere
You may never know, If you lay low, lay low – Si può mai sapere, se ti abbatti, ti abbatti

See the nation through the people’s eyes – Guarda la nazione attraverso gli occhi delle persone
See tears that flow like rivers from the skies – guarda lacrime scorrere come fiumi dai cieli
Where it seems there are only borderlines – dove sembra ci siano solo persone al limite
Where others turn and sigh – dove gli altri si girano e sospirano
You shall rise – Tu devi sollevarti

You may never know, If you lay low, lay low – Si può mai sapere, se ti abbatti, ti abbatti

Sooner or later we must try… Living – Prima o poi dobbiamo provare … a vivere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.