Gold on the Ceiling – The Black Keys – °/ Testo e Traduzione

Gold on the Ceiling è il secondo singolo estratto da El Camino, settimo album dei The Black Keys. Il brano è stato reso disponibile a partire dal 25 febbraio 2012.

Di video ufficiali del brano ne sono stati pubblicati due, uno diretto da Reid Long e pubblicato il 7 febbraio 2012 e uno nel maggio 2012, diretto da Harmony Korine.

Il brano è stato utilizzato in molti programmi televisivi, videogiochi e film, tra cui MLB 12: The Show, Rocksmith e NCIS – Unità anticrimine (stagione 9, episodio 19) e recentemente I mercenari 3.

youtube

Il testo e la traduzione di Gold on the Ceiling – in download su iTunes

Down in the waves – Tra le onde
She screams again – Lei urla ancora
Roar at the door – Ruggisce alla porta
My mind can’t take much more – La mia mente non ne può più
I could never drown – Potrei non affogare mai

They wanna get my – Vogliono prendere il mio
They wanna get my – Vogliono prendere il mio
Gold on the ceiling – Oro sul soffitto
I ain’t blind – Non sono cieco
Just a matter of time – È solo questione di tempo
Before you steal it – Prima che tu lo rubi
It’s alright – Va bene
Ain’t no god in my eye – Non c’è nessun dio nei miei occhi

Clouds hovered low – Le nuvole erano basse
Barbed wired snare – Laccio di filo spinato
Strung up, Strung out – Teso, ansioso
I just can’t go without – Non posso proprio andare senza
I could never drown – Potrei non affogare mai

They wanna get my – Vogliono prendere il mio
They wanna get my – Vogliono prendere il mio
Gold on the ceiling – Oro sul soffitto
I ain’t blind – Non sono cieco
Just a matter of time – È solo questione di tempo
Before you steal it – Prima che tu lo rubi
It’s alright – Va bene
Ain’t no god in my eye – Non c’è nessun dio nei miei occhi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.