Questa Notte – Ex-Otago – Testo e Significato

In radio e su tutte le piattaforme digitali da venerdì 26 ottobre 2018, Questa Notte è una canzone degli Ex-Otago. Il synth e la cassa dritta di Tutto Bene lasciano spazio a un suono più caldo. Il brano racconta gioia e dolori di una coppia come tante altre “sempre unica, sempre incredibile e sempre difficile”. La chitarra acustica scandisce la domanda “Cosa fai questa notte?”, unica frase possibile per ipotizzare un nuovo inizio o una straordinaria continuazione.

Questa Notte - Ex-Otago

Il testo di Questa Notte – disponibile per il download digitale su Amazon o su iTunes

Se ripenso alle prime sere
L’amore, il sesso le prime cene
E non lo so cosa sia successo
Un gran casino dentro di me
Se mi immagino un sostantivo
Per descrivere quello che provo
Un frutto rosso, un labirinto
O non esisto o forse non ci arrivo

Tu sei come una foresta per me
Ma io son solo l’albero vicino a te
Una frittata, una meraviglia
Ma io son solo un albero vicino a te

Cosa fai questa notte?
Per il resto chi se ne fotte
Dove vai questa notte?
Per il resto chi se ne fotte

Mi ricordo le tue Combat nere
Che portavi tutta l’estate
La porta aperta, le nostre parole
Portate in giro dalle lucciole
E qualche volta ci inseguivamo
Senza afferrarci, senza un motivo
Ci prendevamo per il c**o
Io come sempre ero troppo serio

Tu sei come una foresta per me
Ma io son solo l’albero vicino a te
Una frittata, una meraviglia
Ma io son solo l’albero vicino a te

Cosa fai questa notte?
Per il resto chi se ne fotte
Dove vai questa notte?
Per il resto chi se ne fotte

Amore disperato
Prende a pugni, lascia senza fiato
Amore disperato
Da solo fradicio
Pur sempre l’unico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.