Iron – Woodkid – Con Testo e Traduzione

Iron è il singolo di debutto di Yoann Lemoine, in arte Woodkid. La canzone è tratta dal suo album The Golden Age, pubblicato nel 2013. Il singolo è stato pubblicato il 28 marzo 2011. La canzone ha guadagnato popolarità dopo essere stata usata in un trailer di Assassin’s Creed: Revelations. È stata anche campionata in The Spiteful Chant di Kendrick Lamar.

I Bowland hanno interpretato Iron durante il settimo live di X-Factor 12, andato in onda il 6 dicembre 2018.

Woodkid The Golden Age

Il testo e la ttraduzione di Iron – disponibile per il download digitale su Amazon o su iTunes

Deep in the ocean, dead and cast away – In fondo all’oceano, morto e naufragato
Where innocence is burned, in flames – Dove l’innocenza brucia, tra le fiamme
A million miles from home, I’m walking ahead – A un milione di miglia casa, vado avanti
I’m frozen to the bones, I am – Sono congelato fino alle ossa, io sono

A soldier on my own, I don’t know the way – Soldato di me stesso, non conosco la via
I’m riding up the heights, of shame – Sto raggiungendo le altezze, della vergogna
I’m waiting for the call, the hand on the chest – Sto aspettando la chiamata, la mano sul petto
I’m ready for the fight, and fate – Sono pronto per la lotta, e per il destino

The sound of iron shots is stuck in my head – Il suono dei colpi di ferro è bloccato nella mia test
The thunder of the drums, dictates – Il tuono dei tamburi, comandano
The rhythm of the falls, the number of deaths – Il ritmo delle cadute, il numero delle morti
The rising of the horns, ahead – Il suono crescente dei corni, avanti

From the dawn of time to the end of days – Dall’alba del tempo alla fine dei giorni
I will have to run, away – Io dovrò scappare, via
I want to feel the pain and the bitter taste – I voglio sentire il dolore e l’amaro sapore
Of the blood on my lips, again – Del sangue nelle mie labbra, di nuovo

This deadly burst of snow is burning my hands – Questa micidiale pioggia di neve mi sta bruciando le mani
I’m frozen to the bones, I am – Sono congelato fino alle ossa, io sono
A million miles from home, I’m walking ahead – A un milione di miglia casa, vado avanti
I can’t remind your eyes, your face – Non riesco a ricordare i tuoi occhi, il tuo volto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.