Mikesueg – Soli – Con Testo

Disponibile a partire da venerdì 18 ottobre 2019, Soli è una canzone di Mikesueg. Il brano di questo giovanissimo artista, finalista del Team SOUL con Annalisa del contest Coca-Cola Future Legend, nasce dalla collaborazione con il suo producer Nicholas Frei e con Pat Simonini.

La sua voce graffiante plasma insieme sonorità soul e parole ricche di pathos, creando una melodia originale capace di racchiudere i ricordi di una storia d’amore importante.

Nato nel 1999 nella provincia di Salerno, Michele Aliberti (in arte Mikesueg) confessa attraverso la canzone di appena 2 minuti e mezzo la sua dimensione più intima e romantica, ma racconta anche dei momenti che caratterizzano la relazione sentimentale: gli alti e bassi periodici, la nostalgia per la distanza dalla fonte di amore.

Chi è Mikesueg

Michele inizia a scrivere a 14 anni, abbinando la passione per il pianoforte e la batteria alla scrittura dei testi. A novembre 2017 viene pubblicato su YouTube il suo primo singolo “Lloret De Mar” di cui si ha solo una versione audio. Ad aprile 2018 pubblica “Cinema” sia su Spotify che su YouTube con video ufficiale. Pochi mesi dopo, a luglio, esce il suo terzo singolo Parigi. A dicembre dicembre Japan. A gennaio 2019 entra a far parte delle 24 Future Legend di Coca-Cola. Mike supera un’ulteriore fase che gli permette di battersi con altri 11 artisti scelti. Il team di Mikesueg è il Team Soul con Annalisa nei panni di coach. Gli altri coach sono Irama per il Pop, Emis Killa per il Rap e Charlie Charles per la Trap.

Mikesueg - Soli

Il testo di Soli – Mikesueg

(nei commenti)

Una risposta

  1. Exclusive Records ha detto:

    Baby dimmi come fare a starne senza
    dimmi per te quanto conta la mia assenza
    Certi giorni non regolo la mancanza
    Siamo soli in questa stanza

    Meno male che ci sei tu
    A dare colore vero
    Vedo la mia moon
    Un punto in un mare nero

    Faccio cose poi mi pento
    Bevo questa non ci penso
    Ho il telefono spento
    Occhi dove mi perdo

    Credo nell’amore e non pratico
    Non scendo qui salirò
    Parlo col mio animo eh

    Io che sono cambiato da un po
    Non puoi dirmi no
    Lasciarmi così in bilico

    Baby dimmi come fare a starne senza
    dimmi per te quanto conta la mia assenza
    Certi giorni non regolo la mancanza
    Siamo soli in questa stanza

    Dove, non so dove mi trovo
    Giuro che non mi muovo
    In bilico sul filo del rasoio

    Persi tra un ti odio e un ti amo
    L’orgoglio da parte quindi poi ritorniamo

    Dimmi se poi almeno ci provi
    In lei che ci trovi
    Ti scrivo ma lo so che mi ignori

    Io che sono cambiato da un po
    Non puoi dirmi no
    Lasciarmi così in bilico

    Baby dimmi come fare a starne senza
    dimmi per te quanto conta la mia assenza
    Certi giorni non regolo la mancanza
    Siamo soli in questa stanza

    X2
    Uh ye dammi un motivo per farlo
    Imparerò sbagliando
    Dici non penso ad altro

    Baby dimmi come fare a starne senza
    dimmi per te quanto conta la mia assenza
    Certi giorni non regolo la mancanza
    Siamo soli in questa stanza

    Baby dimmi come fare a starne senza
    Siamo soli in questa stanza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.