Wang Chung – Dance Hall Days – Testo e Traduzione

Dance Hall Days è una canzone della band inglese Wang Chung. Fu originariamente pubblicato come singolo nel 1982 quando la band si chiamava Huang Chung, poi fu ri-registrato e ripubblicato nel 1984 per l’album Points on the Curve. È stato l’unico singolo della band a entrare nella top 40 delle classifiche nel Regno Unito, mancando di poco la top 20. Negli Stati Uniti, ha raggiunto la posizione numero 16 della Billboard Hot 100 ed è arrivato al numero uno della classifica Dance Club Songs. Nel 2009 è stata inserota nella colonna sonora del film Blood and Bone.

Wang Chung – Dance Hall Days - Testo e Traduzione

Sfondo

Insegnavo chitarra in varie scuole di Londra, ai ragazzi delle superiori. Un pomeriggio qualcuno non si è fatto vivo per una lezione e mi sono inventato “Dance Hall Days” – sembrava che si scrivesse da solo. Ho giocherellato per ottenere il testo giusto e così via, ma le idee di base – il ritmo, la melodia “prendi il tuo bambino per mano”, gli accordi di apertura – sono venute tutte insieme. L’essenziale della canzone era lì in quei 20 minuti liberi in cui il ragazzo ha dimenticato la sua lezione di chitarra! Nick dice che quando l’ha sentito ha immediatamente telefonato a David Massey, il nostro manager, e ha detto: “Jack ha scritto una hit!!”

Video

Sono stati realizzati due diversi video musicali per promuovere il singolo. La prima versione del video, diretta da Derek Jarman, è una raccolta di filmati casalinghi con la maggior parte dei filmati d’archivio costituiti da uno spettacolo teatrale con nuotatori e fontane e altro materiale dell’era della seconda guerra mondiale.

La seconda versione del video è la più nota e ha ricevuto un’intensa rotazione in onda su MTV. È un video concept fantasy magico ambientato negli anni ’40, il periodo d’oro delle sale da ballo . Il video inizia in bianco e nero, con Jack Hues che si ferma davanti a un corridoio chiuso, posa la valigia che trasporta e raccoglie un volantino.

Il testo di Dance Hall Days

[Verse 1]
Take your baby by the hand
And make her do a high handstand
And take your baby by the heel
And do the next thing that you feel

[Pre-Chorus]
We were so in phase
In our dance hall days
We were cool on craze
When I, you, and everyone we knew
Could believe, do, and share in what was true
Oh, I said

[Chorus]
Dance hall days, love

[Verse 2]
Take your baby by the hair
And pull her close and there, there, there
And take your baby by the ears
And play upon her darkest fears

[Pre-Chorus]
We were so in phase
In our dance hall days
We were cool on craze
When I, you, and everyone we knew
Could believe, do, and share in what was true
Oh, I said

[Chorus]
Dance hall days, love
Dance hall days
Dance hall days, love

[Verse 3]
Take your baby by the wrist
And in her mouth, an amethyst
And in her eye, two sapphires blue
And you need her and she needs you

[Refrain]
And you need her and she needs you
And you need her and she needs you
And you need her and she needs you
And you need her
And she needs you

[Pre-Chorus]
We were so in phase
In our dance hall days
We were cool on craze
When I, you, and everyone we knew
Could believe, do, and share in what was true
Oh, I said

[Chorus]
Dance hall days, love

[Outro]
Dance hall days, love
Dance hall days
Dance hall days, love
Dance hall days
Dance hall days, love
Dance hall days
Dance hall days, love

La traduzione

[Strofa 1]
Prendi il tuo bambino per mano
E fagli fare una verticale alta
E prendi il tuo bambino per il tallone
E fai la prossima cosa che senti

[Pre-ritornello]
Eravamo così in fase
Nei nostri giorni da sala da ballo
Eravamo a posto con la mania
Quando io, tu e tutti quelli che conoscevamo potevamo
credere, fare e condividere ciò che era vero
Oh, ho detto

[ritornello]
Giorni di sala da ballo, amore

[Strofa 2]
Prendi il tuo bambino per i capelli
E tiralo vicino e là, là, là
E prendi il tuo bambino per le orecchie
E gioca con le sue paure più oscure

[Pre-ritornello]
Eravamo così in fase
Nei nostri giorni da sala da ballo
Eravamo a posto con la mania
Quando io, tu e tutti quelli che conoscevamo potevamo
credere, fare e condividere ciò che era vero
Oh, ho detto

[ritornello]
Giorni di sala da ballo, amore
Giorni di sala da ballo
Giorni di sala da ballo, amore

[Strofa 3]
Prendi il tuo bambino per il polso
E nella sua bocca, un’ametista
E nei suoi occhi, due zaffiri blu
E tu hai bisogno di lei e lei ha bisogno di te

[Ritornello]
E tu hai bisogno di lei e lei ha bisogno di te
E tu hai bisogno di lei e lei ha bisogno di te
E tu hai bisogno di lei e lei ha bisogno di te
E tu hai bisogno di lei
E lei ha bisogno di te

[Pre-ritornello]
Eravamo così in fase
Nei nostri giorni da sala da ballo
Eravamo a posto con la mania
Quando io, tu e tutti quelli che conoscevamo potevamo
credere, fare e condividere ciò che era vero
Oh, ho detto

[Chorus]
Giorni di sala da ballo, amore

[Outro]
Giorni di sala da ballo, amore
Giorni di sala da ballo
Giorni di sala da ballo, amore
Giorni di sala da ballo
Giorni di sala da ballo, amore
Giorni di sala da ballo Giorni di sala da
ballo, amore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.