Cerca in M&B Music
ADV
Categorie
Facebook

Jevetta Steele – Calling You

Brano composto per il film Bagdad Café del 1987 diretto da Percy Adlon.

youtube

Il testo e la traduzione di Calling You

A desert road from Vegas to nowhere (Una strada deserta da Vegas verso il nulla)
Some place better than where you’ve been (alcuni posti migliori di quelli in cui sei stato)
A coffee machine that needs some fixing (una macchina del caffè che ha bisogno di qualche riparazione)
In a little cafè just around the bend (in un piccolo caffè giusto girata la curva)

I am calling you (ti sto chiamando)
I know you hear me (lo so che mi senti)
I am calling you (ti sto chiamando)

A hot dry wind blows right through me (un vento caldo e secco mi attraversa)
The baby’s cryin’ and I can’t sleep (il bambino piange ed io non posso dormire)
But we both know a change is coming (ma entrambi sappiamo che un cambiamento sta arrivando)
Comin’ closer so we do release (si sta avvicinando così saremo liberi)

I am calling you (ti sto chiamando)
I know you hear me (lo so che mi senti)
I am calling you (ti sto chiamando)

I am calling you (ti sto chiamando)
I know you hear me (lo so che mi senti)
I am calling you (ti sto chiamando)

A desert road from Vegas to nowhere (Una strada deserta da Vegas verso il nulla)
Some place better than where you’ve been (alcuni posti migliori di quelli in cui sei stato)
A coffee machine that needs some fixing (una macchina del caffè che ha bisogno di qualche riparazione)
In a little cafè just around the bend (in un piccolo caffè giusto girata la curva)

A hot dry wind blows right through me (un vento caldo e secco mi attraversa)
The baby’s cryin’ and I can’t sleep (il bambino piange ed io non posso dormire)
And I can feel a change is coming (E io posso sentire che un cambiamento sta arrivando)
Comin’ closer sweet release (si sta avvicinando dolce liberazione)

I am calling you (ti sto chiamando)
I know you hear me (lo so che mi senti)
I am calling you (ti sto chiamando)

Lascia un Commento