Taggato: placebo

Life’s What You Make It – Placebo – Con testo e traduzione

Life’s What You Make It è una canzone del 1986 scritta da Mark Hollis e da Tim Friese-Greene ed inserita nel terzo album dei Talk Talk The Colour of Spring. Nel 2016 i Placebo ne hanno fatto una cover che hanno inserito nell’EP omonimo, pubblicato il 7 ottobre. Contemporaneamente hanno pubblicato A Place For Us To Dream, la raccolta che celebra i 20 anni di carriera della band e che contiene l’inedito Jesus’ Son. Life’s what you make it – in download su iTunes Baby, life’s what you make it – Tesoro, la vita è ciò che ne fai Can’t...

Placebo – Hold On To Me – °/ Testo e Traduzione

Hold On To Me è un singolo estratto da Loud Like Love, album 2013 dei Placebo. Il testo e la traduzione di Hold On To Me – iTunes Who let the cat out of the bag? – Chi ha fatto uscire il gatto dalla borsa? Who told the world that I was older? – Chi ha detto al mondo che sono vecchio? Who laughed at all I had? – Chi ha deriso tutto ciò che possiedo? Who said the race was over? – Chi ha detto che la corsa è finita? I am a small and gentle man – Sono...

Placebo – Loud Like Love – Album Cover e Lista tracce

Rilasciato il 16 settembre 2013, Loud Like Love è il settimo album dei Placebo. Il disco è stato anticipato dal singolo Too Many Friends, rilasciato ad inizio luglio 2013. La lista tracce di Loud Like Love (Bonus Track Version) – link per scaricarla da al costo di 9,99 Euro. 1 Loud Like Love 4:51 2 Scene of the Crime 3:27 3 Too Many Friends 3:34 4 Hold On To Me 4:54 5 Rob the Bank 3:38 6 A Million Little Pieces 4:40 7 Exit Wounds 5:48 8 Purify 3:45 9 Begin the End 6:00 10 Bosco 6:41 11 Pity Party...

Placebo – Too many friends – °/ Testo e Traduzione

Rilasciato ad inizio luglio 2013, Too Many Friends è il primo singolo estratto da Loud Like Love, l’album de Placebo che sarà pubblicato il 16 settembre 2013. Il testo e la traduzione di Too many friends My computer thinks I’m gay – Il mio computer pensa che io sia gay I threw that piece of junk away – ho gettato quel rottame on the champs-Elysees – sui Campi Elisi as I was walking home – mentre tornavo a casa