Cerca in M&B Music
ADV
Categorie
Facebook

Archivi per la categoria ‘Elettronica’

Without You – Avicii feat. Sandro Cavazza – Con Testo e Traduzione

Without You è una delle sei canzoni che fanno parte di Avīci (01), EP di Avicii pubblicato l’11 agosto 2017. Al brano collabora Sandro Cavazza, voce di molti altri grandi successi del Dj.

L’Ep contiene 6 brani inediti e caratterizzati da grandi collaborazioni, oltre a quella con Sandro Cavazza, Rita Ora, Billy Raffoul e Vargas & Lagola.

Il testo e la traduzione di Without You – in download su iTunes o Amazon

[Verse 1]
You said that we would always be – Hai detto che sarebbe stato per sempre
Without you I feel lost at sea – Senza di te mi sento sperso in mare
Through the darkness you’d hide with me – Che ti saresti nascosta nell’oscurità con me
Like the wind we’d be wild and free – Che come il vento saremmo stati selvaggi e liberi

[Pre-Chorus]
You said you’d follow me anywhere – Hai detto che mi avresti seguito dovunque
But your eyes… tell me you won’t be there – Ma i tuoi occhi… mi dicono che non sarai lì

Leggi il resto di questo articolo »

I Don’t Love You (I’m Just Lonely) – Junge Junge – Testo e Traduzione

Pubblicata il 7 luglio 2017, I Don’t Love You (I’m Just Lonely) è una canzone del duo di Dj e producer di musica elettronica Junge Junge, Rochus Grolle e Michael Noack.

Il testo e la traduzione di I Don’t Love You (I’m Just Lonely) – in download su iTunes o Amazon

[Verse 1]
I love you body next to mine – Adoro il tuo corpo accanto al mio
Where you’re always there to hold my hand – Quando sei sempre lì a tenere la mia mano
I love the way you say it’s fine – Amo il modo in cui dici che va bene
when I’ve been fucking up my life again – Quando ho incasinato di nuovo la mia vita

[Chrous]
But I don’t love you I’m just lonely – Ma io non ti amo sono semplicemente solo
cause you don’t know I’m a waste of time – Perché tu non sai che sono una perdita di tempo
If that’s wrong but no one told me – Se è sbagliato nessuno me lo ha detto
I just need someone to hold me now – Ho solo bisogno di qualcuno che mi stringa ora
Cause I don’t love you I’m just lonely – Perché io non ti amo sono semplicemente solo

Leggi il resto di questo articolo »

You can be – Planet Funk – Con Testo Traduzione e Significato

Pubblicata Venerdì 14 luglio 2017, You Can Be è una canzone dei Planet Funk. Il singolo anticipa l’uscita dell’album prevista per la fine dell’anno.

Racconta il cantante inglese Dan Black, recentemente tornato ad essere la voce dei Planet Funk: “Ho scritto questa canzone dopo aver visto mio figlio subire atti di bullismo per la sola colpa di essere, come suo padre, un po’ “diverso”. È straziante vedere come la società cerchi di condizionare i ragazzi, così giovani e speciali, affinché diventino “normali”. Dentro di loro, invece, hanno delle costellazioni in attesa di essere scoperte

Alex Neri, leader dei Planet Funk e coautore del brano: “You can be è un vero e proprio inno alla vita, alla scoperta di se stessi e delle proprie passioni. Un inno a un utilizzo sano della tecnologia che ci circonda. Mi piace l’idea che i ragazzi possano ballare e divertirsi sulle note di una canzone così piena di sentimenti e di emozioni vere

Il video ufficiale del brano è ideato e girato tutto in Abruzzo, tra Sulmona e Roccaraso, dal regista Pierluigi Di Lallo: Boschi e treni d’epoca, per un viaggio folle e surreale tra folletti e atmosfere fiabesche.

Il testo e la traduzione di You can be – in download o su iTunes

you can be – Tu puoi essere
you can be yourself – Tu puoi essere te stessa
just look at me – Solo guardami
me and no one else – Me e nessun altro
there’s a galaxy I see – C’è una galassia che io vedo
in your eyes – Nei tuoi occhi
you can be – Tu puoi essere
you can be yourself – Tu puoi essere te stessa
just look at me – Solo guardami
me and no one else – Me e nessun altro
there’s a galaxy I see – C’è una galassia che io vedo
in your eyes – Nei tuoi occhi
if you need me I will be – Se hai bisogno di me io ci sarò
by your side – Al tuo fianco
by your side – Al tuo fianco

Leggi il resto di questo articolo »

Tu Conmigo – Vitalic Ft La Bien Querida – Testo e Traduzione

Tú Conmigo è una canzone del DJ francese Vitalic. Il brano vede la partecipazione della spagnola Ana Fernandez-Villaverde, meglio conosciuta come La Bien Querida, ed è stata pubblicata il 23 giugno 2017.

Il testo e la traduzione di Tú Conmigo – Vitalic Ft La Bien Querida – in download su iTunes o Amazon

He visto más de lo que puedo recordar – Ho visto più di quanto io possa ricordare
recuerdo más de lo que he visto – Ricordo di più di quello che ho visto
y nada es mío, excepto la más esencial – E nulla è mio, se non il più essenziale

Tu conmigo yo contigo, tu conmigo yo contigo – Tu con me io con te, tu con me io con te
Tu conmigo yo contigo, tu conmigo yo contigo – Tu con me io con te, tu con me io con te
una nueva forma de ver, sin intenciones de llegar – un nuovo modo di vedere, senza alcuna intenzione di raggiungere

Leggi il resto di questo articolo »

Shake It On – Jamiroquai – Con Testo e Traduzione

In radio dal 30 giugno 2017, Shake It On è il terzo singolo estratto da Automaton, ottavo disco di studio dei Jamiroquai. Segue al lead single, pubblicato il 27 gennaio 2017, e a Cloud 9, disponibile a partire dal 10 febbraio.

Il testo e la traduzione di Shake It On – in download su iTunes

[Verse 1]
What can I do? – Cosa posso fare?
I can’t take up and down like this no more, babe – Non posso più sopportare questi alti e bassi, babe
I need to find out where I am – Devo sapere dove sono
Before I reach the stars – Prima di raggiungere le stelle
Yeah, before I step on Mars – Sì, prima di fare un passo su Marte
I’ve been spinning and I’m blue – Ci ho girato intorno e sono triste
Thinking ‘bout my life and how to change it – Pensando alla la mia vita ed a come cambiarla
Crazy thoughts I’d like to leave behind – Pensieri folli che vorrei lasciarmi alle spalle
Oh yeah, it’s gonna blow my mind – Oh sì, sta facendo esplodere la mia testa
Deadly days and killer nights – Giorni mortali e notti assassine
It’s hard to keep things tight – È difficile tenersi strette le cose
I don’t have a love affair – Non ho una relazione d’amore
With all these lonely flights – Con tutti questi voli solitari
Promises of liquid gold – Promesse di oro liquido
Mend my heart but not my soul, yeah – Riparano il mio cuore ma non la mia anima, sì

Leggi il resto di questo articolo »

Merk & Kremont – Sad Story (Out of Luck) – Testo e Traduzione

Merk & Kremont, all’anagrafe Federico Mercuri e Giordano Cremona, hanno campionato Out of Luck, canzone estratta da This Is My EP, disco di Ady Suleiman. Sad Story (Out of Luck) è stata pubblicata il 9 giugno 2017.

Il duo elettronico è già responsabile della produzione di hit come “Andiamo a comandare“, “Tutto molto interessante” di Fabio Rovazzi, “Bomber” de Il Pagante e il nuovo singolo di Benji e Fede feat. Annalisa “Tutto per una ragione”.

Il testo e la traduzione di Sad Story (Out of Luck) – in download su Amazon o iTunes

A sad story, might find it boring – Una storia triste, potrebbe rivelarsi noiosa
Lost his Mum to a drug named heroin – Ha perso la mamma per un farmaco chiamato eroina
Father’s gone, so Grandma’s left with everything – Il padre è andato, quindi la nonna ha lasciato tutto
Two grandkids and a daughter’s coffin – Due nipoti e la bara di una figlia

I never really knew him when he was growing up – Non l’ho mai conosciuto quando era cresciuto
But I assumed that it was a little fucked – Ma ho pensato che fosse un po’ fottuto
No parents for him to look up too – Nessun genitore per lui da cercare
Just a brother whom I knew was a dodgy fuck – Solo un fratello che conoscevo come inaffidabile

Leggi il resto di questo articolo »

Beautiful Ones – Hurts – Testo Traduzione e Significato canzone

Disponibile a partire dal 28 aprile 2017, Beautiful Ones è una canzone degli Hurts, duo synthpop inglese, formato da Adam Anderson e Theo Hutchcraft.

Gli stessi Hurts descrivono il singolo come una celebrazione dell’individualità e un vero e proprio grido provocatorio verso l’odio, l’omofobia, la transfobia, la violenza. Tutto espresso al meglio nel video ufficiale, montato in reverse, ossia inizia dalla fine per poi giungere all’inizio, e vede il protagonista (interpretato dal frontman della band, Theo Hutchcraft), tumefatto e sanguinante nella sua auto dopo aver investito dei ragazzi, che poi si scoprono essere i suoi assalitori.

Il testo e la traduzione di Beautiful Ones – in download su iTunes

[Verse 1]
Pick up your phone, put on your coat – Prendi il telefono, indossa il ​​tuo cappotto
Everyone’s looking up at you – Tutti ti guardano
Push through the crowd, into the sound – Spingiti attraverso la folla, nel suono
Of everyone talking about you – Di tutti quanti parlano di te

[Pre-Chorus1]
Don’t be afraid – Non avere paura
Honey, one day this will fade – Dolcezza, un giorno questo svanirà
So put on a smile, do it in style – Quindi indossa un sorriso, fallo con stile
Make them all desperate to be you – Rendili tutti disperati di essere te
Make them all desperate to be you – Rendili tutti disperati di essere te
Make them all desperate to be you – Rendili tutti disperati di essere te

Leggi il resto di questo articolo »

Savior, il primo singolo di Danko

In radio da venerdì 5 Maggio 2017, Savior è il primo singolo di Danko, all’anagrafe Samuel Gori, classe 2001.

Danko inizia a studiare il pianoforte dall’età di 6 anni, a 10 anni si avvicina alla musica elettronica ed inizia a sperimentare diversi generi tra i quali l’Electro House e la Future House. Studia diversi sequencer e crea un ottimo feeling con il Logic Pro.

All’età di 13 anni, studia e conosce le tecniche di music editing all’interno di un sofisticato studio di registrazione, e l’interesse cresce notevolmente e si avvicina a nuovi generi. Frequenta scuole di specializzazione per dj e da subito entra in sintonia con la dj consolle.

A 14 anni Danko entra a far parte della Artist Staff WLA che lo scrittura come talento emergente. Nel 2016 è già un dj registrato alla SIAE e inizia le sue prime esibizioni in importanti club Italiani. In occasione di alcuni incontri professionali e personali, con mostri sacri della musica dance mondiale, del calibro di Dimitri Vegas & Like Mike, viene influenzato positivamente dal loro carisma e dalla loro musica, collabora con Morgan J, ed è presente a importanti festival come il Wish a Firenze dove ha l’occasione di confrontarsi personalmente con Zedd, Steve Aoki, Jay Hardway, Pep & Rash, e altri grandi DJ internazionali, è ospite di Angemi in consolle, al Versilia Music Festival 2016, e con lo stesso Angemi condivide dei private set in studio. Grazie ai suoi virtuosismi ed al fiuto del suo manager, Danko è stato il più giovane dj/producer italiano a suonare al prestigioso Reloud Music Festival di Torino lo scorso Marzo 2017.

Il singolo è già supportato a livello internazionale da Tiesto (suonato nel suo ClubLife n. 525 questa settimana) e i Marnik che realizzeranno uno speciale remix in uscita nelle prossime settimane!

Info su www.dankomusic.comwww.facebook.com/isdankomusicwww.twitter.com/isdankomusic

La statua della mia libertà – Samuel – Con Testo e Significato

In radio e su tutte le piattaforme digitali da venerdì 5 maggio 2017, La statua della mia libertà è un singolo estratto da Il codice della bellezza, il primo disco da solista di Samuel. La canzone, scritta con Jovanotti, segue i successi di Vedrai, presentato al Festival di Sanremo, La risposta e Rabbia.

Il significato del testo: Il brano più ritmato e apparentemente allegro dell’album fa da contraltare a una tematica drammaticamente attuale: l’immigrazione. “E la sorte ha voluto giocare / in quest’angolo dell’universo / io devo scappare lontano seguire il richiamo / di un mondo diverso”

Racconta la storia di chi, non avendo più nulla da perdere, lascia ogni cosa per ricominciare mentre chi comanda le sorti del mondo affoga nel proprio desiderio di potere, alimentando l’odio e dividendo i popoli.

Il testo di La statua della mia libertà

La statua della mia libertà, si muove
una marea che non si ritirerà, si muove
la statua della mia libertà, si muove
non sto legato a un’orbita

Leggi il resto di questo articolo »

Just Wanna Be With You – Janieck – Con Testo e Traduzione

In radio dal 10 marzo 2017, Just Wanna Be With You è il secondo singolo da solista del cantante, autore e chitarrista Janieck, già noto per il successo mondiale di Reality, scritta e cantata per Lost Frequencies nel 2015.

Il testo e la traduzione di Just Wanna Be With You – in download su iTunes

[Verse 1]
I know I’m acting childish but this came in as my turn – So di comportarmi in modo infantile ma è una conseguenza
Let’s play until the truth comes out, the stories that you’ve heard – Giochiamo finché la verità non verrà a galla, sulle le storie che hai sentito
I’m afraid if you get silent and would blame me ‘cause it hurts – Ho paura che diventi silenziosa e mi dài la colpa perché fa male
I just wanna be with you – Voglio solo stare con te

[Chorus]
Ain’t got no money, ain’t got no pride – Non ho soldi, non ho orgoglio
Some say I’m crazy, a waste of time – Qualcuno dice che sono pazzo, una perdita di tempo
I know your secrets, I know your lies – Conosco i tuoi segreti, conosco le tue bugie
I could smoke a thing or two but I just wanna be with you – Potrei fumare una cosa o due, ma voglio solo stare con te

Leggi il resto di questo articolo »